Il principe, dedica: parafrasi e commento in un riassunto facile e chiaro



Riassunto chiaro, con parafrasi e commento, della dedica del Principe di Niccolò Machiavelli. Prepara al meglio la tua interrogazione!


libro nuovo in foto
Soffermiamoci oggi sulla dedica de Il Principe di Niccolò Machiavelli, attraverso parafrasi, commento e riassunto dei passaggi più importanti. In posizione incipitaria troviamo un'epigrafe in latino che riporta con solita lapidarietà il nome dell'autore, seguito da quello del dedicatario ovvero Lorenzo de' Medici. Segue una costatazione di carattere generico: suole spesso chi desidera ingraziarsi un principe blandirlo con carezzevoli parole o allettarlo con gli svaghi che preferisce, con ninnoli e doni ricercatissimi: cavalli, armi, vestiti e arazzi, pietre preziose degne della sua grandezza.

Similmente Machiavelli ricerca la benevolenza del Signore di Firenze con ciò che più di prezioso possiede: non suppellettili squisiti o armi intarsiate di smeraldi, ma la sua inveterata conoscenza e saggezza inestimabile sugli ingranaggi che fanno girare il mondo: i precetti più sopraffini in materia di governo di un territorio, maturati dalla partecipazione attiva sul campo e dall'erudizione storica. Ecco qui uno stralcio importante del trattato:

Desiderando perciò offrire alla Vostra Magnificenza me stesso e qualche pegno della mia profonda umiltà verso di essa, non ho trovato nessun valore che io stimi più caro della mia conoscenza dei grandi atti dei più grandi uomini, acquisita attraverso la pratica degli affari moderni e un accurato studio della storia politica antica.

Tutto questo sapere viene ora compendiato, epitomato in un volume di formato contenuto, piacevole a leggersi e agevolmente consultabile: Il Principe, ovviamente, di cui qui potrete trovare riassunti e approfondimenti di vario tipo per prepararvi a interrogazioni e compiti in classe

L'insistenza dei termini vertenti nell'area semantica della pochezza e della piccolezza nei passi seguenti rientrano nella prassi letteraria della finta modestia (o topos modestiae), artificio retorico attraverso il quale l'autore dà un'immagine di sé non eccessivamente compiaciuta e auto-celebrativa. Si noti tuttavia come, nella frase immediatamente successiva, Machiavelli ci tenga a raddrizzare il tiro, svelando la natura fittizia e complimentosa di quanto appena detto, affinché la sua opera non esca svilita e sottovalutata da questo eccesso di umiltà:

E nonostante io ritenga quest'opera niente affatto degna di riferirsi alla Magnificenza Vostra, confido in cuor mio che le sia accetta in virtù della sua umanità, considerato che da me non potrebbe ricevere in dono niente di più caro che non la facoltà di intendere nel minore tempo possibile ciò che il mio intelletto ha assorbito in anni di disagi e pericoli.

Ma proseguiamo con la parafrasi e il commento della dedica del Principe: risulta sensato soffermarsi qualche secondo sul termine umanità qui collegato, con ardita prosopopea (o personificazione), ad un elemento che non ha in sé nessun carattere umano se non di essere stato forgiato da mani umane: un libro. Il significato della frase dev'essere certamente metonimico: l'opera non è intrinsecamente umana ma è coperchio che ammanta un calderone di umanità; perché scritta da un uomo che conosce gli uomini; perché è infarcita di riferimenti a vicende umanissime; perché è un bestiario che tratta, cataloga, viviseziona con la più sistematica precisione una delle fiere più rapaci: l'uomo ossessionato dal potere.

L'analisi e il riassunto della dedica contenuta ne Il Principe di Machiavelli non può che continuare con le parafrasi di due stralci importanti.

La dichiarazione poetica nella dedica del Principe

Nel testo segue perciò una dichiarazione di poetica nella quale l'autore afferma di prediligere uno stile scarno ed essenziale; s'inserisce così nel solco tracciato per la prima volta nel secondo secolo avanti Cristo dagli oratori atticisti e portato avanti da quanti più trattatisti e storiografi ricercarono la più pura bellezza nella verità del fatto nudo e crudo piuttosto che in orpelli e arzigogoli virtuosistici:

La cui opera io non ho ornata o guarnita con ampie clausole e parole ampollose e magniloquenti, o di qualunque altro orpello o abbellimento esteriore. […] Perché io ho voluto che la sola varietà della materia e sostenutezza del soggetto la rendessero piacevole.

La modestia come artificio retorico della dedica

Si ritorna poi sui binari della modestia; questa volta, però, Machiavelli fa avanzare in prima linea la stessa figura autoriale - mettendo in gioco tutto di sé e della sua condizione, a partire proprio dalla sua estrazione sociale - e porta avanti il suo ragionamento infiorandolo con un pregevole paragone naturalistico:

E nemmeno voglio che sia reputato presuntuoso un uomo di umile estrazione sociale che osa sentenziare e discorrere sui governi degli eccelsi principi; perché, alla stessa maniera di coloro che disegnano le cartografie devono acquattarsi a livello del mare per comprendere la morfologia dei promontori e degli altopiani e per intendere la conformazione delle pianure devono recarsi sulle cime dei monti, similmente, per conoscere adeguatamente la natura dei popoli bisogna essere principi e per conoscere quella dei principi bisogna essere uno del popolo.

L'augurio di Machiavelli per Firenze

La dedica si conclude su una ben servita captatio benevolentiae nella quale Niccolò si augura che Firenze pervenga, sotto la guida di Lorenzo, a quella grandezza che la sorte e le virtù lasciano intravedere (e che con questa brava sviolinata lui stesso venga prontamente riaccolto nell'entourage signorile); a questa fa seguire un dignitoso lamento sopra la sua condizione di esule.

Da rilevare la raffinata disposizione sintattica della frase di chiusura: i due soggetti e i loro rispettivi predicati sono posizionati in modo da formare un chiasmo di grande resa peripatetica: alla sorte che apparecchia benevola un futuro roseo al principino viene fatta corrispondere l'imprevedibilità maligna e avversa che si compiace a tormentare il povero autore.

Approfondisci: leggi i nostri riassunti di letteratura italiana per ripassare in vista dell'interrogazione

Machiavelli uomo politico

Da questo primo momento argomentativo traspare l'immagine di un Machiavelli dotato di un ammirevole vissuto politico, un fine conoscitore dell'arte oratoria e politica, che per una serie di contingenti sfortune si trova incastrato nel ruolo di remoto precettore del principe: privato della facoltà di interagire con la corte e di influenzare realmente il governo del suo signore, l'autore può trovare tenue consolazione mentre sciorina tutte le sue conoscenze tecniche e pratiche su come si regge un dominio nel miglior modo possibile.

E questi erano riassunto, analisi e parafrasi della dedica del Principe di Niccolò Machiavelli: in bocca al lupo per l'interrogazione!

La foto è tratta da Pixabay.com


COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla vita Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Il principe, dedica: parafrasi e commento in un riassunto facile e chiaro
Il principe, dedica: parafrasi e commento in un riassunto facile e chiaro
Riassunto chiaro, con parafrasi e commento, della dedica del Principe di Niccolò Machiavelli. Prepara al meglio la tua interrogazione!
http://1.bp.blogspot.com/-eo9t5YTRptk/ViFbjv9JtdI/AAAAAAAAO_E/YyNIm33ydCY/s320/le%2Bfoto%2Bdel%2Blibro.jpg
http://1.bp.blogspot.com/-eo9t5YTRptk/ViFbjv9JtdI/AAAAAAAAO_E/YyNIm33ydCY/s72-c/le%2Bfoto%2Bdel%2Blibro.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2015/10/il-principe-dedica-parafrasi-e-commento.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2015/10/il-principe-dedica-parafrasi-e-commento.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo