Ultimissime

Grammatica Italiana, verbi passivi: come trasformare le frasi attive [ESERCIZI]


Come trasformare le frasi attive in passive e viceversa? Questo argomento di grammatica italiana è piuttosto complicato, ma un po' di attenzione e preparazione renderanno gli esercizi molto più semplici. Partiamo col dire che i verbi italiani hanno due forme, quella attiva e quella passiva: la prima indica che il soggetto compie l'azione; la seconda, invece, che la subisce; in altre lingue - nel greco, per esempio - esiste anche la forma media - che può assumere valori disparati, a seconda delle circostanze -; non è questo, però, il luogo più adatto per parlarne. Le definizioni date sono molto elementari e si prestano facilmente a una serie di riflessioni, sulle quali, però, non ci soffermeremo: l'intento di questo approfondimento è quello di  spiegare come trasformare le frasi attive in frasi passive e i rispettivi predicati; non ha obiettivi di natura teorica, insomma.

Partiamo da una considerazione importante: solo i verbi transitivi, che reggono, cioè, il complemento oggetto, possono avere la forma passiva, e la motivazione è presto detta: nel passaggio da forma attiva a passiva l'oggetto diventa obbligatoriamente soggetto; visto che nelle frasi che hanno verbi intransitivi l'oggetto è assente, la trasformazione risulta impossibile. Ma procediamo con questi esempi:

(A) Marco mangia il gelato (mangiare è transitivo)
(P) Il gelato è mangiato da Marco

Il sintagma "il gelato", dunque, è oggetto in (A) e soggetto in (P). 

Non saremmo giunti alla stessa conclusione con la frase:

(A1) Marco cammina lungo il marciapiede

perché "camminare" è intransitivo e una frase come:

(P1) *Marco è camminato dal marciapiede

è assolutamente senza senso.

Dopo aver individuato la transitività del verbo, dovrete trasformarlo da attivo in passivo. La forma passiva del verbo è perifrastica (non come "mangiavo", ma come "ho mangiato", quindi) e necessita di un ausiliare, che è sempre e solo il verbo "essere" (o, al massimo, "venire", per evitare delle fastidiose ripetizioni). Nell'atto di trasformarlo, dovrete ricordare che il nuovo verbo passivo segue il modo e il tempo del nuovo verbo attivo. Ancora degli esempi per rendere tutto più chiaro:

Presente Indicativo
(A) Mangio le fragole (P) Le fragole sono mangiate da me

Imperfetto Indicativo
(A1) Mangiavo le fragole (P1) Le fragole erano mangiate da me

Passato Remoto Indicativo
(A2) Mangiai le fragole (P2) Le fragole furono mangiate da me

Futuro Semplice Indicativo
(A3) Mangerò le fragole (P3) Le fragole saranno mangiate da me

Passato Prossimo Indicativo
(A4) Ho mangiato le fragole (P4) Le fragole sono state mangiate da me

Trapassato Prossimo Indicativo
(A5) Avevo mangiato le fragole (P5) Le fragole erano state mangiate da me

Futuro Anteriore Indicativo
(A6) Avrò mangiato le fragole (P6) Le fragole saranno state mangiate da me

Se fate attenzione, vi accorgerete senz'altro del fatto che, quando il tempo è semplice, dovrete adottare come ausiliare il verbo "essere" coniugato al tempo del verbo che volete trasformare (es. mangiai - fui, mangiavo - ero, mangio - sono) e come participio passato quello del verbo stesso (mangiare - mangiato, comprare - comprato etc...). Se il tempo è composto, cambia poco: al verbo "essere" coniugato dovrete far seguire obbligatoriamente il suo participio passato stato (es. ho mangiato - sono stato mangiato)

Il soggetto, infine, diventa complemento d'agente o causa efficiente (da chi/che cosa?).

Vi propongo alcuni esempi di passaggio da forma attiva a passiva:
A) Lo ha aggredito con un pugno - È stato aggredito da lui/lei con un pugno
B) Ha mosso delle critiche al suo lavoro - Delle critiche sono state mosse da lui al suo lavoro
C) Farò questa cosa, solo quando tu avrai fatto la tua - Questa cosa sarà fatta da me, solo quando la tua sarà stata fatta da te.



36 commenti:

  1. "Da una settimana ricevo telefonate da Siena da una persona che è stata assunta dal mio direttore."

    qual'è il complemento d'agente?

    RispondiElimina
  2. Ti posto l'analisi logica:

    Da una settimana = complemento di tempo continuato
    io = soggetto sottinteso
    ricevo = predicato verbale
    telefonate = complement0 oggetto
    da Siena = complemento di moto da luogo
    da una persona = complemento d'agente
    che = pronome relativo con funzione di soggetto
    è stata assunta = predicato verbale
    dal mio direttore = complemento d'agente + attributo

    MIK

    RispondiElimina
  3. Le esemplificazioni del punto 2 declinate nei vari tempi del verbo non sono esatte.
    Il compl oggetto della frase attiva diventa soggetto in quella passiva e il soggetto della forma attiva diventa il compl d'agente o causa eff.nella frase passiva
    "Mangio le fragole" diventa "le fragole sono mangiate da me" e non "Sono mangiato dalle fragole"

    RispondiElimina
  4. Anonimo, la ringrazio per l'osservazione, ma, evidentemente, Blogger le ha mostrato ancora l'articolo non aggiornato. Il sito è stato sottoposto a un generale intervento di revisione, dopo il quale gli errori da lei messi giustamente in evidenza sono stati tutti corretti.

    MIK

    RispondiElimina
  5. verso sera andammo al mare come diventa al passivo?

    RispondiElimina
  6. Anonimo, leggi tutto l'approfondimento :) Il verbo "andare" non è transitivo, quindi non può essere trasformato in passivo, perché non c'è un complemento oggetto che può essere trasformato in soggetto!

    MIK

    RispondiElimina
  7. Qual è il trapassato remoto di mangiare fragole??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ebbi mangiato fragole
      tu avesti mangiato fragole
      egli ebbe mangiato fragole
      noi avremo mangiato fragole
      voi avrete mangiato fragole
      essi ebbero mangiato fragole

      Elimina
  8. non ci capisco niente di grammatica

    RispondiElimina
  9. Quale delle 2 frasi può essere trasformata dà attiva a passiva e viceversa? 1.dopo la chiusura dell`anno scolastico mi piacerebbe partire subito par il mare. 2.nella prossima settimana si prevede un brusco abbassamento cella temperatura. = GRAZIE MILLE<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, scusa il ritardo! La seconda:

      Nella prossima settimana è previsto un brusco abbassamento della temperatura

      A presto! :)

      Elimina
    2. Aspetta un momento, scusa: ma queste non sono entrambe forme passive?

      In "si prevede un abbassamento" il soggetto è "abbassamento" esattamente allo stesso modo in cui "un libro" lo è nella frase, "Un libro come quello si legge in spiaggia da chi non ha nulla di meglio da fare."

      La forma attiva della frase sopracitata dovrebbe essere: Nella prossima settimana hanno previsto un brusco abbassamento della temperatura."

      Dimmi se sbaglio.

      Elimina
  10. Ciao, anzitutto complimenti per il sito, davvero molto utile.
    Ti scrivo per chiderti: come si trasforma la frase passiva seguente "mi è stato detto" in frase attiva?
    Grazie in anticipo per la risposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie a te! :)

      Allora, la frase attiva è "Ha/Hanno detto a me" :)

      MIK

      Elimina
    2. Ciao Mik, grazie per la risposta.
      Ho un altro quesito per te:
      Prendiamo in considerazione la frase passiva composta con il si passivale, più, in questo caso, un verbo in terza persona singolare, transitivo, attivo, di tempo semplice: "si affitta un magazzino".
      Questa forma passiva è anche uguale a "un magazzino è affittato".

      Ora, poiché per creare la forma attiva di un verbo bisogna riprodurre il processo inverso di quando la si rende passiva, e cioè partire dal suo ausiliare (vedendone il modo, il tempo e se è singolare o plurale per ricavare il numero del futuro verbo attivo) e trasformare il participio passato a seconda di quali saranno state le informazioni recuperate dall'ausiliare, se trasformassi la frase presa in esame più su, dovrei trovarmi la seguente frase: "fitta un magazzino".
      Adesso mettiamo caso che la frase passiva sia "si affittano magazzini", in questo caso la frase passiva corrispondente senza il si passivale sarebbe "magazzini vengono affittati" e la frase attiva corrispondente "affittano magazzini"?

      Ma come si trasforma in passiva, e poi in passiva con il si passivale una frase come “Affittano un magazzino”, se affittano è un verbo di modo indicativo, tempo presente e di terza persona plurale che mi porterebbe dunque a creare un ausiliare del tipo “sono” e un participio passato “affittati” portandomi a concludere con una trasformazione del tipo “un magazzino sono affittati”? ;((

      E lo stesso discorso vale anche per “Affitta magazzini”. Sarebbe“ Magazzini è affittato”.

      Grazie mille per le risposte (h)





      Elimina
    3. Ciao Mik,
      rieccomi a farti presente una riflessione:
      nella tua risposta precedente hai scritto che la frase attiva della frase” è stato detto a me” è “ha/hanno detto a me”.
      Ma ti chiedo: perché hai utilizzato solo la terza persona singolare e plurale e non anche la seconda persona singolare e plurale?

      Quindi “hai/ha/avete/hanno detto a me”

      Elimina
    4. Guarda, non ho ben capito cosa mi hai chiesto xD perciò cercherò di rispondere alle domande sinteticamente; per quanto riguarda la frase "affittano un magazzino", la forma passiva è "un magazzino è affittato", semplicemente perché nella trasformazione il complemento oggetto (magazzino) diventa soggetto e, siccome il soggetto sarebbe singolare, è normale che anche il verbo ne segua la flessione: questo anche per rispondere alla tua ultima considerazione :)

      Chiarito il dubbio?

      Elimina
    5. La domanda è MOLTO complessa ma comprensibile. Ho seguito il tuo ragionamento, ed effettivamente usando la procedura che hai illustrato si arriva a dei risultati assurdi. Il problema è che hai fatto un errore nel tuo ragionamento. Eccolo:

      "...poiché per creare la forma attiva di un verbo bisogna riprodurre il processo inverso di quando la si rende passiva, e cioè partire dal suo ausiliare (vedendone il modo, il tempo e se è singolare o plurale per ricavare il numero del futuro verbo attivo)..."

      L'ultima parte è sbagliata: "...se è singolare o plurale per ricavare il numero del futuro verbo attivo..." Per trasformare il verbo da attivo in passivo o viceversa vanno presi in considerazione solo il modo e il tempo, MAI IL NUMERO.

      Se stai trasformando una frase da passiva in attiva, il numero del futuro verbo attivo, così come la persona, è determinato dal complemento d'agente o di causa effettiva (che potrebbe benissimo non concordare con il soggetto grammaticale della frase passiva e quindi con il verbo passivo).

      Le frasi che hai citato creano confusione in quanto prive di un complemento d'agente e quindi di un soggetto specifico. Prima di trasformarle in attive, devi scegliere un soggetto (io/tu/egli/noi/voi/essi) in modo del tutto arbitrario.

      Elimina
  11. ciao ho bisogno del vostro aiuto come posso trasformare la frase: ieri sono cominciate le visite dei parenti e secondo voi è una frase attiva o passiva in origine? Vi ringrazio
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La frase è attiva: la forma passiva esiste, ma ovviamente non la userebbe nessuno... "Sono state cominciate le visite dei parenti"

      MIK

      Elimina
    2. Ma cominciare non è intransitivo in questo caso?

      Le partite sono cominciate = intransitivo
      Ho cominciato il libro = transitivo

      Posso dire "Il libro è stato cominciato da me," ma non "Le partite sono state cominciate," che comunque sarebbe la forma passiva di "Hanno cominciato le partite."

      Elimina
  12. Questa frase... "negli ultimi tempi è aumentata molto la temperatura della terra a causa dell'effetto serra" si può trasformare??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. senti sesifose trasformata cene acorgeremo

      Elimina
    2. Nella frase la temperatura della terra è il soggetto e aumentare è usato come verbo intransitivo (si riferisce a un cambiamento avvenuto nel soggetto stesso); quindi direi che la frase non può essere messa al passivo.

      Un esempio di aumentare usato come verbo transitivo: "Correndo in macchina, aumentai la velocità." Il soggetto della frase sarebbe "io" e la forma passiva: "La velocità fu aumentata da me, correndo in macchina."

      Elimina
  13. Mi puoi consigliare delle frasi sul nataleal vero passivo?!?!
    Perpiacere abtro stasera domani mi dv correggere i kompiti tra kui qst frasi grz in antocipo.

    RispondiElimina
  14. "La bella notizia fu annunciata durante la cerimonia." ho dei dubbi se la frase è alla forma passiva o attiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io direi che è passiva :) perché questi dubbi? :)

      Elimina
  15. ciao =)
    come saranno queste frasi alla forma attiva :
    1) Sono stato convocato dalla rappresentativa scolastica per un'amichevole.
    2) Il candidato sarà valutato attentamente dalla commissione d'esame.
    3) La terra è coltivata con grande fatica dall'agricoltore.
    4) Dal telegiornale è appena stata data la notizia del rilascio degli ostaggi.
    5) Gli spostamenti del sospetto sono controllati a vista dalla polizia.
    6) Il pallone non è stato trattenuto dal portiere, ingannato dalla strana traiettoria.
    7) Il locale è stato riaperto da poco.
    8) L'anno nazionale è stato intonato dalla squadra nel silenzio rispettoso di tutti gli spettatori.

    Grazie mille :)

    RispondiElimina
  16. "mi inebria il profumo del gelsomino" come lo volgo al passivo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono inebriato dal profumo del gelsomino :)

      MIK

      Elimina
  17. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  18. ciao siete eccezzionali wow

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per i complimenti! Però ricorda che "eccezionale" vuole solo una zeta :)

      MIK

      Elimina
  19. la mamma arriverà tardi

    RispondiElimina
  20. Molto utile questo sito!!!

    RispondiElimina

LINKUAGGIO? è stato creato da Templateism.com Copyright © 2014

Powered by Blogger.