Orlando Furioso, canto 1: riassunto e commento dei versi



Riassunto e commento del canto 1 dell'Orlando Furioso, l'inizio dell'avventura dei cavalieri nonché parte fondamentale di tutta l'opera. Guida dettagliata


Orlando furioso angelica
Il primo canto dell'Orlando Furioso presenta già tutti gli elementi costitutivi dell'opera: riassunto e commento di questi versi, perciò, permetteranno non soltanto di invididuarne la struttura ma anche di fare ulteriori riflessioni sul poema di Ludovico Ariosto.

Il canto inizia con il proemio, in cui, secondo la classica struttura, sono ravvisabili tre elementi: l'esposizione dell'argomento, l'invocazione alla Musa, la dedica. Alla materia è dedicata la prima ottava e mezzo; Ariosto rivendica la novità della sua scelta di trattare la follia di Orlando ("cosa non detta in prosa mai né in rima"); l'invocazione invece è parzialmente sostituita dall'accenno a una donna che ha fatto innamorare il poeta e che spera gli conceda di mantenere il proprio ingegno: si tratta di un chiaro e ironico parallelismo del narratore con il suo protagonista, divenuto pazzo per amore. Altre due ottave sono spese per la dedica a Ippolito d'Este, con la promessa particolare di raccontare, tramite le vicende di Ruggiero, la nascita della casata Estense.

Dopo le quattro ottave proemiali, Ariosto riassume le vicende della trama dell'Orlando innamorato di Boiardo, raccontando in particolare del duello tra Orlando e Rinaldo per Angelica. All'interno si trova uno dei famosi interventi del narratore ("ecco il giudicio uman come spesso erra!"), che commenta ironicamente la vicenda e non teme di farsi beffa dei propri stessi personaggi. Il narratore è infatti un deus ex machina, controlla tutto ciò che avviene e vuole anche presentarci alcuni eventi con uno sguardo distaccato che, appunto, è dato dall'ironia.

La trama del primo canto dell'Orlando Furioso

La narrazione vera e propria comincia con la fuga di Angelica; si tratta di un tratto significativo, perché Angelica nel poema è più o meno sempre inseguita da qualcuno, in quanto rappresenta l'oggetto del desiderio della ricerca di molti cavalieri. Tale ricerca prende il nome di inchiesta, ossia appunto il girovagare per vari luoghi per riuscire a trovare qualcosa che si desidera (può essere un oggetto ma anche, appunto, una persona).

Angelica si imbatte in Rinaldo, che sta cercando Baiardo, il suo cavallo fatato di straordinaria intelligenza, spesso molto maggiore di quella degli umani; la fanciulla si dà subito alla fuga. Nell'ottava 13 si nota in modo chiaro la percezione dello spazio dell'Orlando Furioso: si tratta di uno spazio orizzontale, interamente legato alla Terra, che spesso è labirintico e anche frustrante, perché l'uomo non riesce a dominarlo ("Di su di giù, ne l'alta selva fiera / tanto girò, che venne a una riviera"): insomma, qualcosa di estremamente diverso dalla Divina Commedia.

Sulla riva del fiume Angelica si imbatte in Ferraù, che sta cercando di recuperare il prezioso elmo che gli è caduto in acqua, e che per altro egli ha portato via al fratello di lei, dopo averlo ucciso. Alle urla della ragazza Ferraù abbandona la sua impresa e si getta in sua difesa: ecco rappresentato, dunque, il valore spesso fragile dell'inchiesta, che viene continuamente interrotta.

Mentre Ferraù si batte con Rinaldo, il cavallo di Angelica fugge via; dopo un po' i due decidono di interrompere la lotta, perché è più conveniente che entrambi si dedichino alla ricerca di Angelica. "Oh gran bontà de' cavallieri antiqui!", commenta ironicamente Ariosto. Arrivati a un bivio, i due si dividono (torna lo spazio labirintico). Ferraù arriva nuovamente al fiume e, disperando di ritrovare Angelica, torna a dedicarsi al recupero dell'elmo; gli appare però il fantasma di Argalia, il fratello di Angelica, che gli rammenta la promessa di non prendere il suo elmo. Ferraù decide quindi di andare alla ricerca dell'elmo di Orlando.

A questo punto (ottava 32) Rinaldo ritrova il suo cavallo; ma il narratore blocca il racconto perché vuole tornare a parlare di Angelica ("Segue Rinaldo, e d'ira si distrugge: / ma seguitiamo Angelica che fugge"), che, giunta in una radura, si riposa.

Arriva però Sacripante il quale, non visto, si lamenta per il fatto di non essere riuscito a possedere Angelica; sul suo lamento ad un certo punto il narratore stende un velo ("che non mi par bisogno esser racconte") che rapresenta un esplicito richiamo alla razionalità e al ruolo che un cavaliere dovrebbe mantenere.  Angelica decide di sfruttare la situazione e di farsi scortare da Sacripante, e si dichiara ancora vergine. "Forse era ver, ma non però credibile / a chi del senso suo fosse signore": il narratore avanza dei dubbi sull'illibatezza di Angelica, ma non ne è certo. Arriva un misterioso cavaliere (che in realtà è Bradamante, una donna), che si batte con Sacripante, lo vince e poi torna a cavalcare lungo la sua strada. Sacripante e Angelica si incamminano e si imbattono in Baiardo; decidono di prenderlo, ma sopraggiunge Rinaldo.

Il distico finale dell'ultima ottava ("Quel che seguì tra questi duo superbi / vo' che per l'altro canto si riserbi") è segno della chiara percezione della struttura scritta dell'opera.


COMMENTI

BLOGGER: 1
Loading...
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla vita Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Orlando Furioso, canto 1: riassunto e commento dei versi
Orlando Furioso, canto 1: riassunto e commento dei versi
Riassunto e commento del canto 1 dell'Orlando Furioso, l'inizio dell'avventura dei cavalieri nonché parte fondamentale di tutta l'opera. Guida dettagliata
http://3.bp.blogspot.com/-EWegLnFTt7Q/UinusSdZlmI/AAAAAAAAIYo/b4cqA-TnOuo/s320/Angelica+Orlando+Furioso.jpg
http://3.bp.blogspot.com/-EWegLnFTt7Q/UinusSdZlmI/AAAAAAAAIYo/b4cqA-TnOuo/s72-c/Angelica+Orlando+Furioso.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2013/09/orlando-furioso-canto-1-riassunto-e.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2013/09/orlando-furioso-canto-1-riassunto-e.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo