I promessi sposi: struttura e composizione del romanzo di Alessandro Manzoni



Riassunto dettagliato della trama, struttura e composizione del romanzo I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni: una guida esaustiva al capolavoro dell'Ottocento letterario


immagini renzo e lucia dei promessi sposiQuesto riassunto dettagliato sulla struttura e la composizione dei Promessi Sposi deve partire da un dato importante: il nostro autore dedicò buona parte della sua carriera artistica alla stesura e soprattutto alla revisione di quello che comunemente viene definito semplicemente "il romanzo" e che ha segnato non solo la letteratura ma anche la lingua italiana.

Ripercorriamo i tempi e i modi della composizione e illustriamo anche la struttura dell'opera.

C'è una data d'inizio della scrittura: 24 aprile del 1821. Al di là della data, è importante l'anno: la stesura del romanzo inizia in un periodo particolarmente fertile e vivo per Manzoni, che negli anni compresi tra il 1820 e il 1821 scrive e pubblica le sue opere più famose: appena completati gli Inni sacri, nel 1820 è la volta del Conte di Carmagnola, nel 1821 il Cinque maggio e l'inizio dell'Adelchi, che viene completato l'anno successivo. 

Questa straordinaria produzione fa da contraltare anche alla partecipazione alla vita intellettuale italiana, con due prese di posizione molto chiare: l'adesione alle idee romantiche, che comprende e interpreta ma a cui decide di non aderire, rifiutando la partecipazione al Conciliatore; e la mancata adesione ai moti italiani del 1820/21, anticipazione in qualche modo delle posizioni conservatrici degli anni successivi.

La pubblicazione della Ventisettana nel 1827

In questo particolare momento, dunque, va collocata anche la prima versione del romanzo: nel 1823 è pronto il Fermo e Lucia. Manzoni però non pubblica questa versione, che ritiene imperfetta, e nel 1827 pubblica la seconda redazione (che è quindi la prima edizione): i Promessi sposi, comunemente detta "la Ventisettana" per l'anno di edizione. L'autore, rispetto al Fermo e Lucia, ha rivisto profondamente la struttura dell'opera: sono cambiati i nomi di alcuni personaggi (Fermo è diventato Renzo, il Conte del Sagrato è ora l'Innominato), sono state cassate delle digressione e accorciate notevolmente altre (l'esempio più famoso è l'eliminazione degli aspetti più sanguinolenti e morbosi della vicenda della Monaca). Inoltre, se prima le due vicende di Fermo e di Lucia erano narrate in due blocchi separati che si ricongiungevano solo alla fine, ora esse sono intrecciate.

La riflessione sulla lingua e la pubblicazione della Quarantana

Negli anni successivi, gli interessi dell'autore si spostano: non più poesia, ma storia, filosofia e soprattutto, per quel che ci interessa, linguistica. La sua è una riflessione teorica sulla lingua italiana e una presa di posizione nel dibattito di storia della lingua. Dopo un viaggio in Toscana, che egli definisce la "sciacquatura dei panni in Arno" e i lunghi colloqui con la balia di casa, Manzoni perviene alla terza redazione del romanzo, che è dunque la seconda edizione: i Promessi sposi del 1840, detti anche la "Quarantana". La pubblicazione fu, tra l'altro, una cattiva operazione finanziaria, perché Manzoni spese molto per le famose illustrazioni, rendendo il prezzo dell'opera molto alto e non competitivo con le numerose edizioni non ufficiali (non esisteva il copyright all'epoca). La struttura dell'opera è pressoché invariata: un lungo lavoro di più di dieci anni ha però rivisto il romanzo dal punto di vista linguistico, aderendo al "canone" del fiorentino parlato colto, nuovo punto di riferimento secondo l'idea dell'autore.

La struttura dei Promessi sposi

Per quanto riguarda la struttura, l'opera è divisa idealmente in due parti di lunghezza molto differente. La cesura va posta alla fine del capitolo VIII, dopo l'addio ai monti di Lucia, laddove i due personaggi principali escono dal mondo conosciuto e si avventurano in mondi sconosciuti: fuori dal loro villaggio si troveranno di fronte a situazioni storiche (la peste, i moti del pane di Milano) e personaggi (la Monaca, l'Innominato, il Cardinale) di tutt'altra portata rispetto al loro mondo, rendendo quindi straordinaria la loro vicenda. Non è un caso, quindi, che dopo il ricongiungimento e l'inizio della vita assieme, l'autore affermi esplicitamente la non necessità di proseguire il racconto, che annoierebbe tutti per l'assoluta normalità della vita dei due sposi e della loro famiglia. Quale motivo strutturale, non si finisce mai di sottolineare la grande ironia di Manzoni nel raccontare la vicenda: spesso noi la perdiamo, occupati come siamo, a livello scolastico, a finire il capitolo imposto. In realtà i Promessi sposi sono un romanzo godibile, forse lontano dalla nostra sensibilità (è stato iniziato quasi duecento anni fa) ma comunque ancora attuale e vivo per chi abbia voglia di mettersi in gioco nella lettura.


COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla vita Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: I promessi sposi: struttura e composizione del romanzo di Alessandro Manzoni
I promessi sposi: struttura e composizione del romanzo di Alessandro Manzoni
Riassunto dettagliato della trama, struttura e composizione del romanzo I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni: una guida esaustiva al capolavoro dell'Ottocento letterario
http://2.bp.blogspot.com/-guJfVgtej40/UmhmaAEAXWI/AAAAAAAAI88/weL1dA4ZoWk/s320/Renzo+e+Lucia+dei+Promessi+sposi.jpg
http://2.bp.blogspot.com/-guJfVgtej40/UmhmaAEAXWI/AAAAAAAAI88/weL1dA4ZoWk/s72-c/Renzo+e+Lucia+dei+Promessi+sposi.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2013/10/i-promessi-sposi-struttura-e.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2013/10/i-promessi-sposi-struttura-e.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo