Tema su Alfie Evans, sull'eutanasia e sull'accanimento terapeutico: la storia del bambino di Liverpool

Il tema su Alfie Evan, eutanasia e accanimento terapeutico dà spazio a numerose riflessioni sugli attuali argomenti che ci troviamo ad affrontare nel ventunesimo secolo. Conviene, quindi, essere molto preparati anche a scuola non solo per poter ottenere un bel voto alla verifica d'italiano, ma soprattutto per avere un proprio personalissimo persino a tal riguardo


Angioletto statua
Il tema su Alfie Evans, eutanasia e accanimento terapeutico potrebbe capitare in una verifica d'italiano per le scuole superiori: argomenti, questi, intrecciati fra di loro e che hanno scatenato un numero impressionante di polemiche. La morte del bambino di Liverpool è stata al centro dell'attenzione mediatica e ha posto tutti davanti a difficili quesiti: è giusto "staccare la spina"? I genitori possono decidere il destino del proprio figlio? Cosa c'è di etico nell'eutanasia e nell'accanimento terapeutico? Domande che ci siamo posti inevitabilmente tutti, e anche voi che volete sapere come fare un tema su Alfie Evans per le superiori nel miglior modo possibile, centrando tutti i punti più rilevanti. 

Tra le ultime notizie di Alfie Evans, la sua morte immatura è senza dubbio quella che ha causato una fitta di dolore in tutti coloro che speravano in margini di miglioramento del quadro clinico del bambino di Liverpool: ha dovuto lottare contro una malattia neurodegenerativa che non lascia mai scampo e anche lui non ce l'ha fatta; o meglio è rimasto in vita tramite un macchinario. In questo modo, i suoi genitori hanno potuto sperare per più tempo in una cura definitiva o almeno sperimentale, che avrebbe potuto dargli la possibilità di ritornare a essere un bambino come tutti gli altri.

In un tema sull'accanimento terapeutico e sull'eutanasia di questo tipo, non potete non chiedervi chi è il padre di Alfie Evans: ha portato avanti la sua battaglia contro il giudice inglese che aveva deciso di privare suo figlio del macchinario che lo teneva in vita e ha instillato in tutti il dubbio se sia davvero giusto che la morte venga posticipata, anche quando non esistono speranze per il futuro... E se qualche speranza avrebbe potuto fiorire in un futuro non troppo lontano?

Nel nostro tema svolto su Alfie Evans, accanimento terapeutico ed eutanasia, troverete tutti i punti nodali di questo dibattito che continuerà a essere presente anche in futuro, soprattutto nel Regno Unito, dove la morte di Alfie Evans ha messo in discussione una parte della legge inglese.

Arrivati a questo punto, vi lasciamo al tema già fatto su Alfie Evans, che potrebbe capitarvi - e ci sono non poche probabilità - durante gli esami di stato (qui abbiamo raccolto gli argomenti più gettonati).

Tema su Alfie Evans, sull'eutanasia e sull'accanimento terapeutico: la storia del bambino di Liverpool

Traccia ipotizzata:

La morte del bambino di Liverpool Alfie Evans ha smosso la coscienza di ognuno di noi e ha creato un forte terremoto che ha smosso alcune delle questioni più importanti del ventunesimo secolo: l'eutanasia e l'accanimento terapeutico. Traccia la storia di Alfie Evans, mettendo in risalto quei momenti cruciali che ti hanno permesso di avere delle idee nuove sull'accanimento terapeutico e sull'eutanasia, dando infine la tua personalissima e motiva opinione. 

Tema svolto sulla storia di Alfie Evans e sull'eutanasia: inizio

Il caso di Alfie Evans ci ha dato la dimostrazione di quanto sia difficile prendere una posizione netta sulla questione dell'eutanasia. È complicato dire se sono sempre favorevole all'eutanasia e quindi se deve essere staccata quell'ormai famosa "spina" quando un individuo cade in uno stato vegetativo perenne (o perenne fino a quando?) o se sono sempre contrario all'eutanasia anche quando quell'individuo non ha alcuna possibilità di ritornare alla vita di un tempo ed è costretto a rimanere in vita solo perché alimentato da una macchina.

Leggendo le notizie su Alfie Evans, le battaglie legali che i genitori Kate e Thomas Evans hanno dovuto affrontare e, l'ultima, quella riguardante la morte del bambino di Liverpool, ho capito che diventa difficile, in alcuni casi, prendere una posizione. Io ho sempre pensato che non sia più vita se non ci si emoziona più, se non si possono gustare i piatti più buoni, se non si può fare una bella passeggiata immersi nella natura e se non si è più in grado di abbracciare i propri genitori. E che quindi nessuno deve decidere per noi se vivere alimentati da un macchinario. Ma se invece sono i genitori di un minore, di un bambino di nemmeno due anni, a volere che il figlio resti in vita tramite macchine?


Alfie Evans aveva solo 23 mesi ed è stato ricoverato all'ospedale Alder Hey di Liverpool da dicembre 2016. Affetto da una malattia neuorogenerativa rara, i medici inglesi non hanno mai dato speranza ai genitori, tanto da procedere per lo spegnimento della macchina che lo teneva in vita.

Tema sulla morte di Alfie Evans e sul problema dell'accanimento terapeutico: svolgimento

Alfie Evans è morto alle 2.30 (ora inglese) in quell'ospedale che è stata la sua casa per mesi difficili, affrontati con determinazione dai suoi genitori poco più che ventenni, che hanno lottato duramente per offrire ulteriori trattamenti al proprio figlio e poi, alla fine, per permettergli di morire dignitosamente in quella cameretta che non è mai stata davvero sua. Che è stata sempre vuota.

Alla morte del bambino di Liverpool Alfie Evans, suo padre ha scritto questo messaggio su Facebook, con cui ha dimostrato la forza che lo ha da sempre contraddistinto, quella forza che lo porterà a lottare per tutti quei bambini affetti da malattie neurogenerative simili a quella di suo figlio:

"Il mio gladiatore ha posato lo scudo e si è guadagnato le ali. Abbiamo il cuore spezzato. Ti voglio bene, ragazzo mio".

La morte è avvenuta a cinque giorni dal distacco dei macchinari salvavita ordinato dall'Alta Corte britannica: sono stati gli operatori sanitari inglesi ad avanzare la richiesta di "staccare la spina" facendo leva sulla legge britannica che autorizza lo spegnimento dei macchinari in casi di stati vegetativi irreversibili. I genitori del piccolo Alfie Evans hanno lottato molto affinché il bambino venisse tenuto in vita, sottoposto ad altri trattamenti, ed è intervenuto sulla questione persino Papa Francesco, che ha fatto un accorato appello per dare la cittadinanza italiana ad Alfie e per assicurargli, dunque, tutte le cure necessarie nel nostro paese.

Il giudice dell'Alta Corte britannica Anthony Hayden ha dato l'autorizzazione ai medici di procedere allo spegnimento della ventilazione che ha permesso ai polmoni del bambino di muoversi meccanicamente. A nulla sono valsi i ricorsi alla Corte Suprema di Londra e quelli alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo di Strasburgo da parte di Thomas e Kate Evans, che hanno aspettato che il loro bambino volasse in cielo tenendolo tra le braccia.

Ai genitori era stato consentito di trasferire Alfie Evans nella loro casa, ma il bambino non è sopravvissuto il tempo necessario per lasciare l'ospedale.

Tema già fatto su Alfie Evans, eutanasia e accanimento terapeutico: conclusione

Ognuno può decidere liberamente della propria vita, particolarmente in casi come quello di Alfie Evans, in cui stava solo ai genitori la scelta di spegnere per sempre i macchinari (e quindi anche la vita del loro bambino) oppure attendere ancora degli anni - quanti, però, nessuno lo sa - per ottenere dei medicinali sperimentali che avrebbero potuto regalargli un futuro dignitoso.

Se in Italia l'eutanasia non è ancora accettata e, chi la commette, si ritrova dinanzi a un giudice ad accettare la propria condanna come se fosse un assassino comunque, in Inghilterra, invece, la situazione è decisamente diversa e gli infermieri possono decidere - ricevendo un ordine dall'alto della legge - di spegnere i macchinari di persone senza futuro, in uno stato vegetativo irreversibile.

Tra i due estremi si dovrebbe trovare una soluzione posta nel centro e nel Regno Unito si sono già mobilitati per trovarla: Steven Woolfe - eurodeputato indipendente britannico - ha proposto l'Alfie Law, una legge che darebbe molto più peso alla decisione dei genitori. E in Italia, invece, quali saranno i passi avanti che faremo? Una persona deve decidere di privarsi della propria vita quando quella vita non è più vita, quando la dignità finisce e non ritorna mai più.

Altri temi su eutanasia, accanimento terapeutico e testamento biologico

Per rendere ancora più completo questo tema su Alfie Evans per scuole superiori, vi consigliamo di leggere attentamente questi due temi su eutanasia, accanimento terapeutico e testamento biologico:
Con tutto questo materiale a vostra disposizione, sarete in grado di affrontare la prossima verifica d'italiano e la Maturità con la giusta preparazione: inoltre, se volete conoscere altre possibili tracce che potrebbero capitarvi dopo aver letto il tema svolto sulla storia di Alfie Evans, fate un salto nella nostra sezione dedicata interamente ai temi già fatti per le scuole superiori, in cui troverete tanti argomenti che vi conviene conoscere per non essere colti impreparati.

La foto è tratta da Pixabay.com

COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Discorso diretto e indiretto Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Email a professori Email formali Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi di ortografia Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi per scuola elementare Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi brevi Frasi celebri Frasi d'amore Frasi d'esempio Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi divertenti Frasi dolci Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi formali Frasi Halloween Frasi in inglese Frasi Papa Francesco Frasi per bambini Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi Primo Maggio Frasi religiose Frasi sui nonni Frasi sul 25 aprile Frasi sul fascismo frasi sul nazismo Frasi sull'amicizia Frasi sulla Domenica delle Palme Frasi sulla felicità Frasi sulla fine della scuola Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla mamma Frasi sulla Maturità Frasi sulla morte Frasi sulla pace Frasi sulla Pasquetta Frasi sulla scuola Frasi sulla vita Futuro inglese Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giorno della Memoria Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Grammatica valenziale Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettere Lettere d'amore Lettere di auguri Lettere per gli amici Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Scuola elementare Scuola media Scuola superiore Shoah Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi per scuole elementari Temi per scuole medie Temi per scuole superiori Temi su Resistenza e Liberazione d'Italia Temi sull'adolescenza Temi sulla Costituzione italiana Temi sulla Mamma Temi sulla Pasqua Temi sulla Shoah Temi sulla violenza sulle donne Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Uso dell'acca Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Tema su Alfie Evans, sull'eutanasia e sull'accanimento terapeutico: la storia del bambino di Liverpool
Tema su Alfie Evans, sull'eutanasia e sull'accanimento terapeutico: la storia del bambino di Liverpool
Il tema su Alfie Evan, eutanasia e accanimento terapeutico dà spazio a numerose riflessioni sugli attuali argomenti che ci troviamo ad affrontare nel ventunesimo secolo. Conviene, quindi, essere molto preparati anche a scuola non solo per poter ottenere un bel voto alla verifica d'italiano, ma soprattutto per avere un proprio personalissimo persino a tal riguardo
https://3.bp.blogspot.com/-jrTO6i0X_tg/Wvhpr2OKFGI/AAAAAAAAdWI/dkrENF2cLOwzyqAjQgMHVJBJxfXumZ8tACLcBGAs/s320/angelo-piccolo-tenero.jpg
https://3.bp.blogspot.com/-jrTO6i0X_tg/Wvhpr2OKFGI/AAAAAAAAdWI/dkrENF2cLOwzyqAjQgMHVJBJxfXumZ8tACLcBGAs/s72-c/angelo-piccolo-tenero.jpg
LINKUAGGIO?
https://www.linkuaggio.com/2018/05/tema-su-alfie-evans-eutanasia-accanimento-terapeutico-storia-bambino-liverpool.html
https://www.linkuaggio.com/
https://www.linkuaggio.com/
https://www.linkuaggio.com/2018/05/tema-su-alfie-evans-eutanasia-accanimento-terapeutico-storia-bambino-liverpool.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo