Gerusalemme Liberata: riassunto della trama, personaggi e temi del poema di Torquato Tasso



Questo riassunto dettagliato della Gerusalemme liberata di Torquato Tasso è un'analisi non solo della trama, ma anche dei personaggi principali e dei temi di tutto il poema


tasso gerusalemme liberata
La Gerusalemme liberata è un poema epico di Torquato Tasso. Prima di analizzare i personaggi principali e considerare i temi che percorrono l'opera, vediamo brevemente un riassunto della trama dei canti, da cui in ogni caso sarà già possibile ricavare elementi importanti.

Il poema, nell'edizione a stampa del 1581 curata dall'autore stesso, è composto da venti canti in ottave. Sappiamo però che l'opera aveva già una forma completa nel 1575, perché Tasso l'aveva letto al duca Alfonso d'Este. A livello strutturale, Tasso vuole differenziarsi da Ariosto (qui un approfondimento sull'Orlando Furioso), che lo ha preceduto ma ha operato nel suo stesso contesto geografico, e teorizza così il poema eroico, che deve avere una forte spinta verso l'unità, a differenza della molteplicità così ricercata da Ariosto. L'opera fu in seguito oggetto di una revisione, soprattutto tematica e narrativa, da parte del poeta, che nel  1593 pubblicò la Gerusalemme conquistata. La nuova versione, però, non fu ritenuta dal pubblico e dalla critica successiva pari alla prima, e fu quindi dimenticata nonostante il volere dell'autore.

Trama della Gerusalemme liberata

La storia ha inizio nel sesto anno di guerra contro Gerusalemme, all'interno della prima crociata. Dio si avvede che i cristiani hanno ormai dimenticato il loro obiettivo e manda l'arcangelo Gabriele da Goffredo di Buglione, perché sproni i compagni; egli viene eletto capo supremo della spedizione. Si arriva all'assedio e con esso ai primi scontri. Satana invia dei demoni ad aiutare i pagani; inoltre manda nel campo cristiano la bellissima maga Armida, che fa innamorare di sé i guerrieri cristiani e li imprigiona in un castello. 

Argante, uno dei più feroci guerrieri pagani, sfida a duello i cristiani, e viene prescelto Tancredi. Erminia, principessa di Gerusalemme, è innamorata di Tancredi; vedendolo ferito, si traveste con l'armatura di Clorinda, la vergine guerriera di cui Tancredi è a sua volta innamorato. Sorpresa dai cristiani, fugge e si ritrova tra i pastori, con cui si allontana dalla brutalità della guerra. Tancredi viene fatto prigioniero da Armida mentre inseguiva quella che credeva essere Clorinda. 

Nel campo cristiano si diffondo una serie di notizie che generano sconforto: si dice che Rinaldo sia morto, che Tancredi non si trova più e che non giungeranno i rinforzi promessi dal re danese Sveno. Il tumulto seguente viene placato da Goffredo anche con l'aiuto divino. La guerra continua con vicende alterne, sempre con l'intervento divino e demoniaco. Dopo una processione al Monte Oliveto, i cristiani assaltano Gerusalemme con una torre mobile, ma la notte interrompe la battaglia. Argante e Clorinda riescono a incendiare la torre, ma vengono sorpresi dai cristiani; in un duello Tancredi uccide Clorinda, la quale prima di morire si fa da lui riconoscere e battezzare, poi muore tra le sua braccia. L'eroe è disperato, ma viene salvato dall'apparizione della donna amata. 

Il mago Ismeno, a questo punto, getta un incantesimo sulla selva di Saron in modo che i cristiani non possano rifornirsi di legna per costruire una nuova torre. Dio però decide che è giunto il momento di cambiare le sorti della guerra: in una visione, Goffredo viene a sapere che Rinaldo è l'unico a poter spezzare l'incantesimo della selva. I cavalieri Carlo e Ubaldo vengono mandati a cercarlo e lo liberano dal giardino incantato di Armida, che si è innamorata di lui. Così l'eroe giunge a Gerusalemme e dopo essersi purificato spezza l'incantesimo. I cristiani penetrano così nella città e inizia il duello finale; il più duro è quello tra Argante e Tancredi. Il primo muore, il secondo è ferito in modo grave ma viene salvato da Erminia. Nonostante l'arrivo dell'esercito egizio, i cristiani vincono e Goffredo può piantare la bandiera crociata sulla città e adorare il Santo Sepolcro.

Temi principali della Gerusalemme liberata

L'argomento della Gerusalemme liberata è la prima crociata, una materia storica abbastanza lontana nel tempo, che permette quindi da un lato di raccontare qualcosa che è realmente accaduto, ma dall'altro di inserire il meraviglioso, o meglio il meraviglioso cristiano. Poiché, infatti, il poema non può creare diletto senza ricorso agli elementi fantastici, Tasso inserisce nella sua narrazione il "meraviglioso", ossia riferimenti al mondo magico, che però vengono ricondotti a elementi cristiani, come ad esempio la lotta tra gli angeli e i demoni. 

Il diletto è necessario per portare giovamento: l'opera infatti deve avere un intento didattico, e per poter avere successo nel suo insegnamento deve risultare allettante al lettore. La trama, nella teoria, dovrebbe attenersi a una rigorosa unità: l'argomento infatti è l'assedio di Gerusalemme, e non si racconta ciò che avviene prima o ciò che avviene dopo. Così pure, è chiaramente individuabile un personaggio principale, Goffredo di Buglione, che rappresenta l'unità del campo cristiano in opposizione alle forze disgregatrici del campo, per così dire, pagano.
 

I personaggi principali della Gerusalemme liberata

Come si è già detto, oltre al protagonista i personaggi principali sono Tancredi e Rinaldo tra i guerrieri cristiani, Clorinda (vergine guerriera) e Argante tra i pagani. Ad essi si può aggiungere la maga Armida e Erminia. Se si osserva il sistema dei personaggi, si nota che mentre i due guerrieri cristiani sono legati a vicende con i personaggi pagani (ad esempio Armida si innamora di Rinaldo, Tancredi è amato da Erminia ma ama Clorinda), Goffredo rimane fuori da questi "giochi" terreni, poiché rappresenta la perfetta unità, il punto fermo che non può immischiarsi nelle vicende più basse. 

L'amore è in effetti un tema molto importante all'interno dell'opera, che pure nel suo complesso è senza dubbio un racconto di vicende belliche. L'amore però, nell'opera, sembra sempre legato al peccato e alla ricerca del piacere; esso tende inoltre a procurare sofferenza, dato che gli amori raccontati sono infelici e impossibili. Il messaggio è chiaro: l'amore è una forza disgregante che impedisce ai cavalieri di compiere ciò a cui sono destinati.

Contraddizioni all'interno del poema e considerazioni finali

Una caratteristica specifica del poema, rilevata da Lanfranco Caretti, è il bifrontismo spirituale, ossia la profonda presenza di contraddizioni all'interno dell'opera. Da una parte Tasso è quasi ossessionato dalla ricerca di unità e dal bisogno di perfezione, che si deve tradurre anche in perfezione formale; dall'altro la trama principale viene continuamente arricchita da vicende parallele e molteplici, che generano il caos e a cui Goffredo deve continuamente rimediare. Ciò è espressione del tormento di Tasso, tipico della Controriforma. Si tratta di una lotta aperta che non riesce a trovare riconciliazione nell'armonia.

Alcuni aspetti dell'opera, infine, anticipano una sensibilità successiva, che per semplicità potremmo chiamare barocca. In particolare incuriosisce lo spiccato senso coreografico e scenografico, con la descrizione di ampi paesaggi e scene che possono stupire il lettore. Inoltre, Tasso anticipa il concettismo, ossia il gusto per il gioco verbale, per il contrasto tra il livello metaforico e letterale, per la volontà di stupire il lettore e costringerlo a ritornare su ciò che ha appena letto.


COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla vita Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Gerusalemme Liberata: riassunto della trama, personaggi e temi del poema di Torquato Tasso
Gerusalemme Liberata: riassunto della trama, personaggi e temi del poema di Torquato Tasso
Questo riassunto dettagliato della Gerusalemme liberata di Torquato Tasso è un'analisi non solo della trama, ma anche dei personaggi principali e dei temi di tutto il poema
http://3.bp.blogspot.com/-WDVe4N6otMc/UjMwIsue9TI/AAAAAAAAIb4/JVXiEoZuwZ4/s320/Gerusalemme+liberata+Tasso.jpg
http://3.bp.blogspot.com/-WDVe4N6otMc/UjMwIsue9TI/AAAAAAAAIb4/JVXiEoZuwZ4/s72-c/Gerusalemme+liberata+Tasso.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2013/09/gerusalemme-liberata-riassunto-della.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2013/09/gerusalemme-liberata-riassunto-della.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo