L'Adone di Giambattista Marino: trama e struttura del poema barocco



Riassunto dell'Adone di Giambattista Marino con particolare riferimento alla trama dell'opera e alla sua struttura. Semplice guida alla comprensione del poema barocco


adone giambattista marino
Questo riassunto dell'Adone di Giovan Battista Marino non può che partire da una considerazione elementare: il poema forse va considerato come il frutto più rappresentativo della letteratura barocca in Italia. Venne pubblicato nel 1623 dopo che l'autore vi lavorò per venticinque anni. Conoscere la trama e la struttura dell'opera può aiutare a comprendere meglio quest'epoca.

Complessivamente si tratta di un poema epico formato da più di 40.000 endecasillabi, divisi in più di 5000 ottave e venti canti (tanti quanti quelli della Gerusalemme liberata di Torquato Tasso), anche se il poeta cerca quanto più possibile di staccarsi dal modello dell'epica tradizionale, il che costituisce una caratteristica propria della sua epoca; il Barocco, infatti, cerca non solo di sorprendere il lettore, ma anche di applicarsi nella commistione dei generi, tanto che in arte la manifestazione più compiuta è rappresentata dal "bel composto", ossia dal misto di scultura, pittura e architettura che si può notare ad esempio nell'Estasi di Santa Teresa o nella tomba di Alessandro VI.

Nel nostro caso, Adone non è un eroe epico, ma piuttosto una creatura dedita a godimento delle sensazioni temporanee e passeggere; inoltre, la storia non tratta di eventi bellici, come invece accadeva nella tradizione omerica. 

Analisi e commento dell'Adone

La trama riguarda la favola mitologica di Adone e Venere: Venere si innamora del bellissimo Adone, ma tale sentimento induce la gelosia del dio Marte, che lo fa assalire da un cinghiale provocandone ferite mortali. L'esilità della storia costituisce solo un pretesto: si pensi infatti che il poeta latino Ovidio la racconta in poco più di settanta versi, mentre l'Adone è il poema più ampio della letteratura italiana

Lo scopo di Marino è un altro: costruire una sorta di enciclopedia di tutto ciò che  è conosciuto, rappresentando l'intero Cosmo attraverso la parola nel suo continuo movimento. Sono presenti tutta una serie di narrazioni secondarie e parallele, che confluiscono in ampie digressioni; esse sono talmente lunghe che finiscono per far perdere il filo logico della narrazione. A volte la stessa scena è ripetuta e replicata più volte, attraverso la variazione, per mettere in luce il virtuosismo del poeta. 

Si può anche parlare di divagazione; un esempio è costituito, nel finale, dal matrimonio, benedetto dalla dea, tra Fiammadoro e Austria, ossia tra Francia e Spagna. L'idillio dell'esperienza amorosa ed erotica domina completamente la scena e diviene il senso ultimo della narrazione; del resto lo spazio è finto, artificiale, anche se la scena è ambientata a Cipro, e non sembra esistere nient'altro al di fuori del grande giardino dell'isola.

Unico elemento di coesione del testo è costituito dal narratore, che è poi l'autore stesso, il quale descrive ed evoca una realtà ricca e preziosa, in cui l'appagamento dei sensi è la sola cosa importante. È stato anche detto che il vero protagonista dell'opera è il linguaggio, ricco di metafore e suggestioni, abbandonato con grazia al concettismo più minuzioso. 

Famosa è la seguente ottava in cui il narratore si rivolge alla rosa, che con una spina ha punto il piede della dea Venere; in essa, infatti, si ritrovano tutti gli elementi elencati:

"Rosa riso d'Amor, del Ciel fattura,
Rosa del sangue mio fatta vermiglia,
pregio del mondo, e fregio di Natura,
de la Terra e del Sol vergine figlia,
d'ogni Ninfa e Pastor delizia e cura,
onor de l'odorifera famiglia,
tu tien d'ogni beltà le palme prime,
sovra il vulgo de' fior Donna sublime".


COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla vita Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: L'Adone di Giambattista Marino: trama e struttura del poema barocco
L'Adone di Giambattista Marino: trama e struttura del poema barocco
Riassunto dell'Adone di Giambattista Marino con particolare riferimento alla trama dell'opera e alla sua struttura. Semplice guida alla comprensione del poema barocco
http://3.bp.blogspot.com/-lf2WYBO1Da8/UiNaXZezi2I/AAAAAAAAIS4/v8Rf6Zu_oMM/s320/adone+giambattista+marino.jpg
http://3.bp.blogspot.com/-lf2WYBO1Da8/UiNaXZezi2I/AAAAAAAAIS4/v8Rf6Zu_oMM/s72-c/adone+giambattista+marino.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2013/09/ladone-di-giambattista-marino-trama-e.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2013/09/ladone-di-giambattista-marino-trama-e.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo