Vittorio Alfieri, pensiero e poetica del tragediografo



Guida al pensiero e allo stile poetico di Vittorio Alfieri, dalle ideologie politiche al processo di creazione artistica


foto vittorio alfieri
Il pensiero di Vittorio Alfieri, in particolare le sue idee politiche e la concezione dell’uomo, determina una parte della sua poetica tragica e lirica.

Il suo è un pensiero non organico, più dominato da impulsi e da un odio generico che non costruito secondo precise ragioni filosofiche. Alfieri rifiuta la situazione che vive, quella piemontese, per la sua mancanza di dinamismo e la sua situazione stagnante e rigida. Da Montesquieu, Voltaire e Rousseau, ossia dai più importanti illuministi francesi, deriva il culto della libertà e l’odio per la tirannide, intesa come forma politica dispotica e non discussa con quelle che oggi potremmo chiamare le parti sociali. 

Così pure, la libertà è per lui un concetto astratto e senza precisazioni, un bisogno di realizzarsi in modo integrale; la libertà è da intendersi come superiorità spirituale rispetto agli altri esseri umani. Infatti, l’io ha bisogno di imporsi sulle altre forze, di far emergere il proprio individualismo eroico. Il termine per definire tale sentimento è “titanismo”, un atteggiamento di ansia di infinito, di lotta contro tutto e contro tutti, di opposizione ai limiti e di tensione verso ciò che è sovraumano. Il titanismo, che evoca il mito dei titani che si ribellarono a Zeus, è sintomo di una sensibilità che potremmo definire preromantica, e proietta Alfieri all’interno della nuova nascente cultura europea.

Il pessimismo di Vittorio Alfieri

Resta inteso, però, che la sconfitta è inevitabile, poiché non è possibile che un io sovraumano si possa realizzare pienamente e trovi soddisfazione, che per altro non è compatibile con il suo stato. Da ciò deriva il pessimismo attribuito ad Alfieri, imperniato attorno alla drammatica coscienza dei limiti umani e alla consapevolezza finale che il nemico a volte non è esterno, ma lo stesso io: tale idea sarà espressa compiutamente nel Saul, in cui il protagonista non deve combattere in realtà con nessuna entità esterna, ma piuttosto con i fantasmi della pazzia che agitano la sua mente e che gli impediscono di riconoscere la bontà di David, che lo vuole aiutare, e la drammaticità della situazione della guerra.

Lo stile di Vittorio Alfieri

La scrittura tragica è vissuta da Alfieri come scopo della vita, così come è chiaramente espresso nella sua autobiografia, la Vita scritta da esso. Nella tragedia si esprime compiutamente il titanismo e la grandezza degli eroi, gli unici degni di essere rappresentati secondo le idee dell’autore. È stato spesso notato che nei suoi eroi Alfieri esprime e rappresenta se stesso, come è per altro chiaramente testimoniato dall’abitudine e dal desiderio dell’autore di recitare le sue stesse opere come protagonista nei salotti degli amici e degli intellettuali. Oltretutto, la stessa scrittura è un sfida che rende grandi e a cui Alfieri si dedica con un fervore appassionato. Osservando la letteratura a lui coeva, l’autore critica la tragedia francese, troppo lenta e fredda, e stabilisce che la struttura del dramma deve essere semplice, con pochi personaggi; lo stile deve essere conciso, caratterizzato da battute anche brevi, che allontanino l’idea del canto, proprio invece dell’epica. Ancora, lo stile deve essere anche spezzato; ciò si ottiene rifiutando l’ordine tradizionale delle parole e evitando l’utilizzo di endecasillabi con lo stesso schema ritmico.

È opportuno ricordare che i testi di Alfieri sono destinati più alla lettura pubblica che a una reale rappresentazione scenica; essa tuttavia avveniva, in rappresentazioni private. Alfieri rifiuta il teatro contemporaneo di svago, e intende piuttosto la messa in scena come una funzione civile in cui l’autore può esprimere il proprio pensiero. 


COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla vita Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Vittorio Alfieri, pensiero e poetica del tragediografo
Vittorio Alfieri, pensiero e poetica del tragediografo
Guida al pensiero e allo stile poetico di Vittorio Alfieri, dalle ideologie politiche al processo di creazione artistica
http://1.bp.blogspot.com/--hWFVHVwV-E/UkxufILBBNI/AAAAAAAAIso/tlPc0sgUIVo/s320/Foto+Vittorio+Alfieri.jpg
http://1.bp.blogspot.com/--hWFVHVwV-E/UkxufILBBNI/AAAAAAAAIso/tlPc0sgUIVo/s72-c/Foto+Vittorio+Alfieri.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2013/10/vittorio-alfieri-pensiero-e-poetica-del.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2013/10/vittorio-alfieri-pensiero-e-poetica-del.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo