Frasi toccanti sulla Shoah che fanno riflettere sul nazismo e sullo sterminio degli ebrei

Ricordare non è sbagliato, testimoniare è importante. Queste frasi toccanti sulla Shoah vogliono non solo farvi riflettere ma anche aprire una discussione, stimolare un dibattito sui crimini commessi dalla Germania nazista e dal suo principale alleato, l'Italia di Mussolini


foto shoah
Con queste frasi toccanti sulla Shoah vogliamo continuare a proporvi dei pensieri per riflettere sul nazismo e sugli anni delle dittature che con esso si allearono (Mussolini in primis, come la vera storia - e non quella inventata da chissà chi - ci insegna). Lo sterminio degli ebrei è una macchia sulla storia dell'umanità che nessuno potrà mai cancellare e che ci fa capire come l'essere umano sia tanto intelligente quanto stupido e folle: in tanti tacquero dinanzi alla barbarie fascista e nazista e nei campi di concentramento morirono milioni di persone mentre fuori la razza ariana continuava a ingrassare e a nutrirsi della sua indifferenza violenta e del suo silenzio complice.

In questa raccolta di frasi toccanti sulla Shoah abbiamo inserito non solo pensieri scritti di nostro pugno ma anche frasi e brevi stralci dell'opera di Primo Levi I sommersi e i salvati, un'opera di grande testimonianza storica che descrive gli orrori dei campi di concentramento e della Germania nazista visti non da un esterno ma da uno che ha vissuto quella barbarie e che per sempre sentì il peso di essere sopravvissuto a differenza di tutti quelli che aveva visto morire. Se cercate altri pensieri di questo autore il nostro speciale su Primo Levi vi tornerà senz'altro utile.

Ma queste frasi, toccanti o meno sta a voi deciderlo, non diranno niente e non avranno trasmesso nulla se noi non saremo in grado tutti i giorni della nostra vita di combattere l'ingiustizia sociale, di opporci a chi sostiene il ritorno delle dittature, insomma se non dimostreremo di aver capito che gli errori commessi dal nazismo e dal fascismo sono stati causati dal silenzio di molti, dalla loro paura, dalla loro resa dinanzi all'abominevole programma hitleriano: è importante dunque che la nostra sia una vera testimonianza e non una testimonianza di facciata.

Frasi sulla Shoah toccanti, pensieri che fanno riflettere sullo sterminio degli ebrei

  1. Anche se scegliessimo di non ricordare e potessimo cancellare dalla memoria quanto accaduto negli anni del regime nazista la verità non sarebbe cancellata perché quella ormai è scritta: non nei libri di storia ma nel corso degli eventi, nella vita di tutta l'umanità, che per sempre dovrà sopportare, qualora fosse davvero in grado, il peso di questo imponente macigno.
  2. Cerchiamo quasi sempre di attribuire ad altri, alla storia, all'uomo di altri tempi, allo stesso Dio, quanto accaduto nei campi di concentramento, ma la colpa, ammesso che serva a qualcosa attribuirla a qualcuno, è di tutto il genere umano, nessuno escluso, noi che ancora oggi parliamo di muri e confini e che ancora oggi siamo pronti a cercare in qualcun altro lo sfogo delle nostre frustazioni.
  3. Cosa resta di Auschwitz? Una ferita incurabile e un perdono impossibile, la sconfitta più dura dell'essere umano.
  4. La demolizione condotta a termine, l'opera compiuta non l'ha raccontata nessuno, come nessuno è mai tornato a raccontare la sua morte. I sommersi, anche se non avessero avuto carta e penna, non avrebbero testimoniato, perché la loro morte era cominciata prima di quella corporale. Settimane e mesi prima di spegnersi, avevano già perduto la virtù di osservare, ricordare, commisurare ed esprimersi. Parliamo noi in loro vece, per delega. (Primo Levi, I sommersi e i salvati)
  5. Nella vita che doveva seguire, nel ritmo quotidiano del Lager, l'offesa al pudore rappresentava, almeno all'inizio una parte importante della sofferenza globale. Non era facile né indolore abituarsi alla enorme latrina collettiva, ai tempi stretti ed obbligati. [...] Tuttavia, entro poche settimane il disagio si attenuava fino a sparire; sopravveniva (non per tutti!) l'assuefazione il che è un modo caritatevole di dire che la trasformazione da esseri umani in animali era sulla buona strada. (Primo Levi, I sommersi e i salvati)
  6. Nessuno di noi potrà restituire dignità ai morti dei lager. L'essere umano è stato degradato, progressivamente destrutturato, annientato ancor prima di morire. Noi non potremo mai riabilitare la nostra coscienza rispetto a quanto accaduto in un campo di concentramento.
  7. Non c'è silenzio più assordante di quello di coloro che scelsero di non agire, che spalancarono le porte al male senza opporsi e che furono complici non armati, ma armati più di tutti, dei soldati nazisti.
  8. Questa crudeltà tipica e senza scopo appartente, ma altamente simbolica, si estendeva, appunto, perché simbolica, alle spoglie umane dopo la morte: a quelle spoglie che ogni civiltà, a partire dalla più lontana preistoria, ha rispettato, onorato e talvolta temuto. Il trattamento a cui venivano sottoposte nei Lager voleva esprimere che non si trattava di resti umani, ma di materia bruta, indifferente, buona nel migliore dei casi per qualche impiego industriale. (Primo Levi, I sommersi e i salvati)
  9. Sia ben chiaro che responsabili, in grado maggiore o minore, erano tutti, ma dev'essere altrettanto chiaro che dietro alla loro responsabilità sta quella della grande maggioranza dei tedesci, che hanno accettato all'inizio, per pigrizia mentale, per calcolo miope, per stupidità, per orgoglio nazionale, le "belle parole" del caporale Hitler, lo hanno seguito finché la fortuna e la mancanza di scrupoli lo hanno favorito, sono stati travolti dalla sua rovina, funestati da lutti, miseria e rimorsi, e riabilitati pochi anni dopo per uno spregiudicato gioco politico. (Primo Levi, I sommersi e i salvati)
  10. Un regime disumano diffonde ed estende la sua disumanità in tutte le direzioni, anche e specialmente verso il basso; a meno di resistenze e di tempre eccezionali, corrompe anche le vittime ed i suoi oppositori. L'inutile crudeltà del pudore violato condizionava l'esistenza di tutti i Lager. (Primo Levi, I sommersi e i salvati)
Queste frasi toccanti sulla Shoah e sull'Olocausto vogliono essere uno stimolo alla riflessione e anche un modo per ricordare e testimoniare nel nostro piccolo quanto accaduto durante gli anni del nazismo e del fascismo. Qui troverete altre frasi sulla Shoah; se invece volete contribuire con un vostro pensiero o una vostra riflessione scrivete pure nella sezione Commenti.

La foto è tratta da Pixabay.com

COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi di ortografia Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi per scuola elementare Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi d'esempio Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla morte Frasi sulla vita Futuro inglese Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettere Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Scuola elementare Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi per scuole superiori Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Uso dell'acca Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Frasi toccanti sulla Shoah che fanno riflettere sul nazismo e sullo sterminio degli ebrei
Frasi toccanti sulla Shoah che fanno riflettere sul nazismo e sullo sterminio degli ebrei
Ricordare non è sbagliato, testimoniare è importante. Queste frasi toccanti sulla Shoah vogliono non solo farvi riflettere ma anche aprire una discussione, stimolare un dibattito sui crimini commessi dalla Germania nazista e dal suo principale alleato, l'Italia di Mussolini
https://4.bp.blogspot.com/-LqtZbGuaUQ4/WHlkioEKJpI/AAAAAAAAQO8/EXlLzD8jvaUbn0MrwyORXyRoTmtY3fYYACLcB/s320/rami%2Bsecchi%2Bnell%2527acqua.jpg
https://4.bp.blogspot.com/-LqtZbGuaUQ4/WHlkioEKJpI/AAAAAAAAQO8/EXlLzD8jvaUbn0MrwyORXyRoTmtY3fYYACLcB/s72-c/rami%2Bsecchi%2Bnell%2527acqua.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2017/01/frasi-toccanti-sulla-shoah-che-fanno.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2017/01/frasi-toccanti-sulla-shoah-che-fanno.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo