"Apocalisse", significato del termine: perché la fine del mondo?



Il significato del termine "apocalisse" è da ricercare nella parola greca ἀποκάλυψις...


apocalisse significato del termine
Il significato del termine "apocalisse" è da ricercare nella parola greca ἀποκάλυψις ("apokalupsis"), la quale non è altro che un composto formato da "apó" ("separazione") e "kalýptein" ("nascosto"). La si può tradurre alla lettera con "rivelazione" o con "scoperta", e sta appunto a indicare qualcosa che è nascosto agli occhi di tutti e che prima o poi emergerà.

Un termine antico, quindi, che si pensa fu formulato per la prima volta dagli ebrei che parlavano greco; i cristiani, successivamente, vi hanno aggiunto diverse sfumature: nella letteratura del primo Cristianesimo indica, infatti, la rivelazione della natura divina del creato, portata a conoscenza di tutti da parte di un profeta scelto da Dio.

In tutta la storia del Cristianesimo, la parola "apocalisse" ha svolto sempre un ruolo di primaria importanza: grazie ad essa, infatti, sono nate espressione come "giudizio universale", "resurrezione dei morti", "Paradiso, Purgatorio e Inferno".

Ma i cristiani non sono stati certamente i primi ad aver parlato di una "fine del mondo" inevitabile e di una manifestazione di Dio al termine del tempo umano; sono innumerevoli le religioni che hanno raccontato, a proprio modo, il giorno in cui avverranno nella Terra catastrofi inimmaginabili; col tempo, poi, questi racconti sono stati inglobati nella religione cristiana, contaminando anche l'immaginario dell'uomo moderno.

Ma perché nasce nell'essere umano l'esigenza di rappresentare nella mente una personale "apocalisse"? A dare una risposta esaudiente è stato il famoso esegeta Paul Bauchamp:

apocalisse significato del termine
"La letteratura apocalittica nasce per aiutare a sopportare l'insopportabile".

Questo significa che l'uomo immagina il giorno della distruzione totale come inizio di una pace eterna; il racconto apocalittico è quindi uno strumento fondamentale per vivere con più serenità il breve cammino dell'esistenza; il bene trionferà sul male: è necessario quest'epilogo, perché l'uomo ha bisogno del lieto fine.

Secondo i cristiani, per esempio, gli uomini, dopo aver camminato a lungo nell'inferno terrestre (sorte assegnata loro a causa del peccato di Adamo ed Eva), si riconcilieranno nuovamente ed eternamente con Dio: il Gesù Cristo del Secondo Avvento salverà i buoni e condannerà i malvagi; per le culture indoeuropee o precristiane, invece, la fine del mondo coincide con il termine dell'Età del Ferro: il tempo è circolare, e comincia sempre con l'Età dell'Oro (quella più felice) e si conclude con quella del Ferro, segnata da morte e distruzione.

Molti sono stati anche i filosofi che hanno ragionato su una probabile apocalisse: Seneca era convinto che il tempo conosciuto sarebbe terminato solo quando l'uomo avrebbe raggiunto il massimo grado di corruzione, quando cioè si sarebbe allontanato, senza accorgersene, dalla sua natura; dopo questo periodo nefasto, gli si sarebbe aperto, per contro, un periodo felice, dove avrebbe vissuto una vita senza tormenti. Immanuel Kant, invece, fa coincidere la fine del mondo con la svalutazione completa del Cristianesimo e il susseguente avvento della legge suprema: "Siate sempre egoisti, solo così sarete felici".

apocalisse significato del termine
Il timore diffuso per una eventuale catastrofe totale è attualissimo. Alcuni studiosi, interpretando le profezie Maya (il noto e antico popolo del Centro America), hanno scoperto la data dell'apocalisse: 21-12-2012; un giorno molto particolare (visto che presenta una ripetizione evidente del numero "1" e del "2") che sta facendo preoccupare non poche persone.

Secondo quanto scritto sul Calendario Maya, noi oggi vivremmo nella cosiddetta "Età dell'Oro" (la quinta e ultima); prima di questa ci sarebbero state l'"Età dell'Acqua", "dell'Aria", "del Fuoco" e "della Terra": alla fine di tutte queste ere si verificherebbe, secondo le credenze di quei popoli, una inevitabile e spaventosa catastrofe: l'inversione del campo magnetico terrestre; da questo fenomeno conseguirebbero eventi presenti solo negli incubi più terrificanti dell'uomo: meteoriti che deturpano la superficie del Pianeta Azzurro; tsunami che spazzano via intere città; terremoti che aprono voragini di dimensioni incredibili e tanto altro ancora.

Ma quale sarà il vero destino della specie umana? La fine del mondo dei Maya è stata fissata proprio il 21 dicembre: ci avranno visto giusto o il 22 sarà il giorno in cui l'uomo deciderà, una volta per tutte, di cancellare dalla propria mente ogni insulsa superstizione?


COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla vita Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: "Apocalisse", significato del termine: perché la fine del mondo?
"Apocalisse", significato del termine: perché la fine del mondo?
http://3.bp.blogspot.com/-WMlSZKEHeUo/UMH3yveg0uI/AAAAAAAADLE/K--kY8UiTtI/s320/apocalisse-21-dicembre.jpg
http://3.bp.blogspot.com/-WMlSZKEHeUo/UMH3yveg0uI/AAAAAAAADLE/K--kY8UiTtI/s72-c/apocalisse-21-dicembre.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2012/12/apocalisse-significato-del-termine.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2012/12/apocalisse-significato-del-termine.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo