Ultimissime

Avverbi di modo in italiano: guida con esempi, frasi ed esercizi


avverbi di modo italiano
Gli avverbi di modo sono chiamati così perché specificano la modalità in cui avviene un'azione: sono anche definiti "avverbi qualificativi", proprio perché, come gli aggettivi dello stesso genere qualificano un nome, pure questa parte del discorso svolge la stessa funzione (anche se è superato, ormai, l'assunto secondo il quale gli avverbi modificano solo e soltanto il verbo).




Partiamo da alcuni esempi:
  1. Non penso che si comporterà diversamente
  2. Camminava gattoni gattoni per non farsi vedere
  3. Parla chiaro che non riesco a capirti
  4. Ma stai dicendo sul serio?

Avverbi qualificativi in -mente

I brevi periodi mettono in evidenza quattro casi diversi: partiamo dal primo, proprio perché è sicuramente quello più frequente; l'avverbio qualificativo, infatti, si forma quasi sempre aggiugendo a un aggettivo il suffisso -mente: "grande", perciò, diventerà "grandemente"; "fiero", "fieramente"; "malinconico", "malinconicamente" e così via; il meccanismo è di gran lunga più produttivo rispetto a quello successivo, messo in evidenza dalla seconda frase.

Avverbi qualificativi in -oni

Parliamo, infatti, degli avverbi derivati in -oni, che si usano per descrivere certe posizioni del corpo umano. Una interessante descrizione di tale categoria si trova in Italiano. Grammatica, sintassi, dubbi del linguista Luca Serianni: "Sono, inoltre, forme di particolare espressività, perché non indicano mai una posizione o andatura equilibrata ed abituale (come il camminare o il sedersi), ma tutta una serie di posture e movimenti in vario modo 'irregolari'". Esempi di questo gruppo sono "bocconi", "dondoloni", "penzoloni", "saltelloni" etc.

Aggettivi qualificativi con funzione avverbiale

Il terzo esempio - in cui vi sono una principale seguita da una pseudorelativa - è caratterizzato dalla presenza dell'aggettivo "chiaro", che in questo caso, però, è utilizzato in funzione avverbiale; siamo in presenza di un uso molto diffuso che si è cristallizzato in molte espressioni: pensiamo a "guardare storto", "andare forte", "mirare alto", "lavorare sodo", "vestire pesante", "tenere duro" e così via. In analisi grammaticale, perciò, potrete sicuramente parlare di aggettivo, specificando che si tratta, però, di un uso diverso da quello ordinario. 

Locuzioni avverbiali qualificative

L'ultimo caso è quello delle locuzioni avverbiali, sulle quali ci siamo soffermati in un approfondimento, mettendone in evidenza la differenza con gli avverbi: "sul serio" è composto da una preposizione articolata e da un aggettivo qualificativo, che assieme, però, hanno valore avverbiale; nella frase considerata, infatti, qualificano il verbo "dire". Tra le varie locuzioni segnaliamo quelle costruite con "alla": "all'antica", "alla rinfusa", "all'americana" etc; quelle che prevedono la ripetizione (oggi non sempre presente) della preposizione semplice "a": "a faccia a faccia", "a corpo a corpo" e così via; infine - citiamo da Italiano. Grammatica, sintassi, dubbi -, "possiamo considerare locuzioni avverbiali qualificative anche quelle che si leggono nei listini delle automobili, nelle fatture commerciali: 'auto su strada' e 'chiavi in mano', espressioni che di recente s'è cominciato ad usare anche per altri prodotti". 

Esercizi di analisi grammaticale

Per verificare le vostre conoscenze, provate a svolgere l'analisi grammaticale delle seguenti frasi, facendo attenzione a non confondere le varie categorie di avverbi e, soprattutto, questi con altre parti del discorso:
  1. Evidentemente, questa volta ha voluto parlare chiaro
  2. Un faccia a faccia servirebbe davvero?
  3. Paghiamo alla romana e niente storie!
  4. Per me sei stato grandioso
  5. Ho lavorato tanto per la vittoria di oggi
  6. Senza studio non arrivi da nessuna parte
  7. Non posso starne senza
  8. Sto così così, purtroppo
  9. Fammi un uovo alla coque!
  10. Gattoni gattoni, arrivò da lei



1 commento:

  1. hola bilboa!! viva la spagna!! x-) (f) (k)

    RispondiElimina

LINKUAGGIO? è stato creato da Templateism.com Copyright © 2014

Powered by Blogger.