Come fare un saggio breve socio-economico, guida alla tipologia B della maturità

Il nostro speciale su come fare un saggio breve socio-economico (prova tipologia B maturità) vi spiegherà nel dettaglio come svolgere un elaborato di questo tipo senza commettere errori di sostanza. Molto spesso infatti la grammatica è l'ultimo dei problemi in un compito del genere


cartina mondo bianco e nero
Oggi vi spiegheremo come fare un saggio breve socio-economico e cercheremo dunque di prepararvi per bene in vista della prova appartenente alla tipologia B dell'esame di maturità o di eventuali compiti in classe (anche se saggi brevi di questo tipo sono piuttosto rari nelle scuole prevedendo essi una preparazione da parte degli allievi tutt'altro che superficiale). Non parleremo ovviamente tanto di errori grammaticali quanto di errori di contenuto e vi forniremo delle linee-guida per approcciare questo genere di argomento senza entrare nel panico. Veniamo subito al dunque.

Un saggio breve di natura socio-economica è un saggio breve come gli altri, partiamo da questo presupposto: si costruisce in genere o come testo argomentativo basato sul meccanismo tesi/antitesi (che deve portare poi a una sintesi) oppure come testo espositivo (cioè prendendo solo una parte delle tracce che vi vengono proposte e svilupparle). In tutti i casi - ed è a questo che dovete fare molta attenzione - dovrete arrivare preparati sull'argomento per evitare di scrivere cose banali, inesatte o tendenziose. Ricordate infatti che - come per il tema storico - anche il saggio breve socio-economico non può essere un cumulo di luoghi comuni e richiede estrema precisione e competenza.

Questi consigli su come fare un saggio breve socio-economico e superare egregiamente la prova di tipo B della maturità riguardano alcune parti essenziali del saggio e tramite esempi concreti cercheranno di rendervi la stesura dell'elaborato meno difficoltosa del previsto. Ricordate comunque che valgono i nostri consigli generali su come si scrive un saggio breve e che a differenza del classico tema d'italiano il saggio vi dà un aiuto in più: questo tipo di elaborato infatti vi consente di portare avanti un discorso basandovi su stralci di opere, interviste e non solo e quindi su cose già scritte, che voi dovrete semplicemente argomentare e inserire in un discorso più completo. 

Qui di seguito troverete un indice con gli argomenti su cui ci siamo soffermati per consentirvi di scrivere bene un saggio breve di tipo socio-economico: basta cliccare sul link per essere portati nel punto della pagina in cui li tratteremo.

Regole per fare un saggio breve socio-economico (tipologia B della maturità)

  1. Leggere bene le tracce per capire qual è l'argomento del saggio;
  2. Durante la stesura fare riferimenti chiari ai documenti proposti;
  3. Non menzionare dati senza averne la certezza, essere estremamente precisi e non cadere in fastidiosi luoghi comuni;
  4. Scegliere un titolo coerente con quanto scritto;
  5. Scegliere un target e un quotidiano giusti per lo stile che avete usato.

Lettura delle tracce e comprensione dell'argomento

Questo è un passo importante del vostro approccio: dovrete leggere tutte le tracce e capire bene cosa vogliono dirvi, individuare per ognuna di loro quali possono essere usate insieme per ribadire lo stesso concetto e quali invece per essere contrapposte. In alcuni casi vi potrebbero essere proposte tracce che non hanno nulla a che vedere l'una con l'altra e che però danno un forte contributo alla costruzione del discorso: quello che dovete fare è cercare di capire dove vogliono andare a parare queste tracce, il contenuto essenziale di tutto il discorso insomma, affinché possiate gestirvele con criterio quando scrivete il vostro saggio breve di natura socio-economica.

Una volta lette attentamente le tracce, a fianco vi conviene scrivere il loro contenuto in sintesi per potervi orientare meglio in seguito. Dopodiché preparatevi subito una scaletta che riassuma chiaramente quello che volete dire: ovviamente preparatevela dopo aver fatto chiarezza nei vostri pensieri e aver capito cosa pensate davvero sull'argomento.

Riferimenti chiari alle tracce

Questo è altrettanto importante ed è un punto che varia da professore a professore: alcuni vogliono che riprendiate chiaramente e quindi usando i virgolettati le parole delle tracce proposte; qualche altro invece vuole che scriviate nella seconda metà del foglio protocollo il nome della traccia che avete preso in considerazione. Quale che sia l'indicazione del professore ricordate sempre di fare riferimento alle tracce mentre cercate di fare un saggio breve socio-economico: riprendetene concetti, usate parte della traccia come citazione, insomma fate ciò che volete purché lo facciate con criterio e coerentemente con quanto pensate.

Precisione nella citazione dei dati e no ai luoghi comuni

Che il dato da voi citato debba essere preciso è ovvio ma è importate ribadirlo: se non ci sono dati nelle tracce sicuramente avrete letto qualcosa a casa (es. percentuale dei disoccupati in Italia, motivi della disoccupazione e strategie dei governi che si sono susseguiti, nomi dei vari ministri ecc). Ebbene, questo qualcosa dovrete usarlo a vostro favore perché significa che siete preparati; ma non lo fate mai senza ricordare bene ciò che avete letto perché rischiereste di vedervi abbassare il voto. 

Se vi state chiedendo come fare un saggio breve socio-economico senza cadere nei soliti luoghi comuni sappiate che è molto semplice: tutto ciò che dite dev'essere stato studiato, dev'esserci una fonte attendibile che dovrete citare per evitare di essere smentiti da cose ufficiali; per di più cercate di non soffermarvi sulla superficie ma andate a fondo alle cose. Esempio: se si sta parlando di lavoro non sognatevi di scrivere che gli immigrati tolgono lavoro agli italiani perché è ovviamente una stupidaggine o meglio: se proprio volete scriverlo almeno citate i dati che vi permettono di scriverlo e di tutelarvi dalle critiche e dalle correzioni degli insegnanti.

Scelta del titolo del saggio breve socio-economico

La scelta del titolo del saggio breve non è difficile: potete optare per un titolo ad effetto (semmai dovesse venirvi in mente qualcosa di davvero bello) oppure mantenervi sulla semplice descrizione di ciò che avete scritto nel saggio. Esempio: se avete parlato di comunismo e capitalismo e vi siete schierati a favore del primo citando le tracce opportune, il titolo potrebbe essere Perché il sistema capitalista ha fallito oppure Viaggio nel nuovo millennio: il sistema capitalista ha davvero fallito?

Scelta del quotidiano e del target

Fare un saggio breve socio-economico significa - come quando fate tutti gli altri tipi di saggio - anche individuare un target ben preciso e un quotidiano o un giornale su cui eventualmente pubblicarlo. Se state parlando di capitalismo e comunismo e lo fate in termini molto semplici è chiaro che non potrete pubblicarlo nel Sole 24 Ore, che è indirizzato a chi capisce qualcosa di economia, a meno che il giornale non abbia dedicato in un certo periodo delle pagine all'economia per chi non ne capisce molto (ma sarebbe una mossa azzardata). Ragionate insomma in questi termini e considerate pure che potrete inventare il nome del quotidiano o del giornale: basta indicare qual è il pubblico e che tipo di argomenti tratta. Chi corregge insomma deve capire che avete confezionato quel saggio non per tutti ma per un target specifico.

Approfondisci: guida alla preparazione della prima prova della maturità

Adesso sapete come fare un saggio breve socio-economico senza commettere errori di natura contenutistica ed editoriale superando con pochi o nessun problema la prova appartenente alla tipologia B della maturità. Scrivere un saggio di questo genere non è molto semplice ma non è neanche impossibile con l'approccio giusto. Questi nostri saggi brevi svolti vi permetteranno di verificare immediatamente come abbiamo applicato nella pratica i nostri consigli. Buon saggio breve a tutti! E ricordate che se avete bisogno potete scriverci o nella sezione Commenti o su Facebook!

La foto è tratta da Pixabay.com

COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Discorso diretto e indiretto Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Email a professori Email formali Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi di ortografia Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi per scuola elementare Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi d'esempio Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla morte Frasi sulla vita Futuro inglese Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Grammatica valenziale Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettere Lettere d'amore Lettere di auguri Lettere per gli amici Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Scuola elementare Scuola media Scuola superiore Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi per scuole elementari Temi per scuole medie Temi per scuole superiori Temi sull'adolescenza Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Uso dell'acca Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Come fare un saggio breve socio-economico, guida alla tipologia B della maturità
Come fare un saggio breve socio-economico, guida alla tipologia B della maturità
Il nostro speciale su come fare un saggio breve socio-economico (prova tipologia B maturità) vi spiegherà nel dettaglio come svolgere un elaborato di questo tipo senza commettere errori di sostanza. Molto spesso infatti la grammatica è l'ultimo dei problemi in un compito del genere
https://3.bp.blogspot.com/-J578JkFRsYg/WH-WICAkhWI/AAAAAAAAQQo/sRn08ce7s6gEyQbuGLKnPQVJzFYxjHpNgCLcB/s320/foto%2Bsociet%25C3%25A0%2Bmondo.png
https://3.bp.blogspot.com/-J578JkFRsYg/WH-WICAkhWI/AAAAAAAAQQo/sRn08ce7s6gEyQbuGLKnPQVJzFYxjHpNgCLcB/s72-c/foto%2Bsociet%25C3%25A0%2Bmondo.png
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2017/01/come-fare-un-saggio-breve-socio.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2017/01/come-fare-un-saggio-breve-socio.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo