Come fare un tema argomentativo, buoni risultati con poche ma importati regole

Le nostre regole per fare un tema argomentativo perfetto o quasi. Ve lo chiederanno come compito a casa o come compito in classe, e sicuramente all'esame di maturità, ed è per questo che siamo qui a spiegarvi come si scrive un testo di questo genere argomentando con opportuni esempi. Buon tema a tutti!


tema scritto su quaderno
Siete assillati dal compito in classe perché non sapete come fare un tema argomentativo: magari è la prima volta che lo fate o magari pur non essendo la prima volta in cui vi viene assegnato è la prima in cui dovete vedervela da soli e scrivere un tema senza scopiazzare. Come si scrive e come bisogna iniziare? Non è niente di impossibile, lo diciamo subito, e lo vedrete con la scaletta e i consigli che proporremo in questo speciale. Ovviamente non è molto facile ed è per questo che dovrete prestare attenzione alle diverse dritte che vi daremo. Ma veniamo subito al dunque.

Per fare un buon tema argomentativo dovrete anzitutto leggere bene la traccia e capire cosa vi chiede: un errore piuttosto frequente e nient'affatto banale è perdersi in mille pensieri e periodi senza centrare il punto e talvolta uscendo persino fuori traccia. Leggete attentamente ciò che viene chiesto insomma e non sottovalutate nessuna traccia perché anche quelle apparentemente facili potrebbero trarvi in inganno. Ma se volete fare un tema argomentativo perfetto o quasi ci sono altri consigli da seguire.

Bisogna sapere anche come iniziare un tema argomentativo e questo è possibile soltanto facendo una sorta di ricerca delle parole chiavi nella traccia che avete scelto: dopo averla letta attentamente fissate l'attenzione sulle parole più importanti e scrivetele su un foglio o comunque tenetele presenti quando andrete a scrivere la scaletta. Richiamare queste parole (e soprattutto i concetti da esse espressi) vi permetterà di non esaurire le idee e soprattutto di ordinarle. Tutto chiaro?

Tesi e antitesi in un tema argomentativo

Ok, lettura della traccia e ricerca delle parole chiave ma ora come bisogna proseguire per fare un tema argomentativo buono? Niente ansie, tranquilli. Alla base di un tema argomentativo c'è appunto l'argomentazione e questo è importate da capire: dovrete parlare di un certo argomento esponendo le vostre idee in rapporto a una determinata traccia. Fate emergere dunque non solo la tesi principale ma anche l'antitesi quando pensate sia necessario (lo è quasi sempre) e ricordate che la vostra sintesi, vale a dire la vostra opinione, è necessaria (sia che siate in disaccordo sia che siate in accordo).

Ad esempio: se il tema vi chiede di parlare di diete vegetariane e vegane dovrete anzitutto presentarlo e successivamente riassumere i dati che avete a vostra disposizione (in due tre righe per esempio dire chi sono i vegetariani e chi sono i vegani). Subito dopo dovrete spiegare quali sono le tesi di vegani e vegetariani, cioè perché seguono questo stile di vita, e proporre l'antitesi degli onnivori. 

Tutto questo dovrete farlo ovviamente con il giusto rigore e senza lasciare che il vostro parere stravolga dati oggettivi (es. se è noto che l'industria della carne danneggia inevitabilmente l'ambiente è inutile che scriviate che non lo fa perché sarebbe un errore di contenuto piuttosto grave). Una volta esposte tesi e antitesi potrete continuare il vostro tema argomentativo con la sintesi (anche se la vostra idea si sarà già capita nel momento in cui avrete presentato vegetariani e vegani e nel modo in cui lo avete fatto).

Adesso vediamo uno schema che riassume come fare un tema argomentativo prima di proporvi degli esempi di temi svolti che vi torneranno senz'altro utili.

Come fare un tema argomentativo: regole da seguire

  1. Leggere bene la traccia e individuare le parole chiave per capire cosa sviluppare durante il tema;
  2. Fare la scaletta del tema argomentativo prendendo in considerazione le parole chiave;
  3. Scrivere l'introduzione del tema ricaldando quanto scritto nella traccia oppure procedendo in altro modo ma senza perdere troppo tempo;
  4. Scrivere la tesi e l'antitesi del tema argomentativo senza proporre dati oggettivi in maniera faziosa, e cioè sbagliata, solo perché influenzati dalla vostra visione delle cose;
  5. Procedere con la sintesi del tema e far capire chiaramente la vostra idea;
  6. Scrivere la conclusione del tema argomentativo in modo coerente con quanto scritto.

Come iniziare a scrivere un tema argomentativo

Due precisazioni sullo schema: si scrive un tema argomentativo come se fosse un tema normale, quindi quello che abbiamo già scritto sulla corretta stesura di un tema in generale vale per questa tipologia di elaborato. Ci riferiamo per la precisione all'introduzione: se non vi viene niente in mente potete riprendere benissimo la traccia, come vi abbiam detto. Facciamo un esempio concreto; qui di seguito troverete una traccia (A) e la rispetta introduzione (B) su di essa ricalcate:

(A) Considerare un valore e non un problema o un ostacolo la diversità potrebbe essere la chiave di volta per gran parte dei problemi che oggi affliggono il mondo. Discuti questa tesi con gli esempi opportuni.

(B) Non è quasi mai considerata un valore, eppure quella che definiamo diversità non è né un problema né un ostacolo: al contrario è una fonte di cambiamento e arricchimento individuale e sociale che, così considerata, potrebbe contribuire all'eliminazione di problemi come discriminazioni, guerre e non solo. 

In questo modo ricalchereste senz'altro la traccia e l'insegnante non potrebbe certo criticarvi. Se avete altre idee invece preferite quelle: è sempre meglio dare infatti l'idea di essere originali.

Quando scrivere tesi e antitesi di un tema argomentativo

La seconda precisazione riguarda la tesi e l'antitesi. Vi abbiam detto che dovete scrivere prima l'una e poi l'altra per poi arrivare alla sintesi ma nessuno vi vieta di basare il vostro tema sull'antitesi, vale a dire su un modo di pensare diverso da quello della traccia, per poi proporre la tesi e arrivare infine alla sintesi. Scrivendo questa guida su come fare un tema argomentativo insomma vogliamo darvi delle dritte ma senza vincolarvi a un elenco di cose da fare: siate creativi e scrivete ciò che volete, facendo sempre attenzione però a lasciar emergere tesi e antitesi quando è necessario e non solo l'una o l'altra. Argomentate bene e il voto alto sarà assicurato (errori permettendo).

Ecco infine una lista di temi argomentativi svolti da prendere come esempio per imparare a scrivere un testo di questo genere.

Temi argomentativi svolti: elenco

Avete letto questa guida come fare un buon tema argomentativo e sicuramente (lo speriamo almeno) avrete capito qualcosa di più sul lavoro richiesto (la ricerca delle fonti e delle informazioni è ovviamente alla base di tutto); se avete altri dubbi date un'occhiata a questi altri temi svolti oppure scriveteci nella sezione Commenti: cercheremo di aiutarvi subito e come meglio potremo.

La foto è tratta da Pixabay.com

COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi di ortografia Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi per scuola elementare Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi d'esempio Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla morte Frasi sulla vita Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettere Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Scuola elementare Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi per scuole superiori Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Uso dell'acca Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Come fare un tema argomentativo, buoni risultati con poche ma importati regole
Come fare un tema argomentativo, buoni risultati con poche ma importati regole
Le nostre regole per fare un tema argomentativo perfetto o quasi. Ve lo chiederanno come compito a casa o come compito in classe, e sicuramente all'esame di maturità, ed è per questo che siamo qui a spiegarvi come si scrive un testo di questo genere argomentando con opportuni esempi. Buon tema a tutti!
https://4.bp.blogspot.com/-UjVKpwP8Lm8/WHbyHOmMXVI/AAAAAAAAQOA/QaOSXvUAILMTq4w1GxAmkdreetIWYXpiACLcB/s320/penne%2Bblu%2Be%2Bquaderno.jpg
https://4.bp.blogspot.com/-UjVKpwP8Lm8/WHbyHOmMXVI/AAAAAAAAQOA/QaOSXvUAILMTq4w1GxAmkdreetIWYXpiACLcB/s72-c/penne%2Bblu%2Be%2Bquaderno.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2017/01/come-fare-un-tema-argomentativo-buoni.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2017/01/come-fare-un-tema-argomentativo-buoni.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo