Tema breve sulla violenza sulle donne: riflessioni e commenti personali

Con questo nostro tema breve sulla violenza sulle donne sarete in grado di realizzarne uno tutto vostro, personalissimo, e avente tutte le informazioni più giuste per fare un compito con cui aspirare a un ottimo voto


Violenza sulle donne
Non sapete proprio come fare un tema breve sulla violenza sulle donne? Non è impossibile realizzarlo (alla fine niente è impossibile) se possedete già delle conoscenza inerenti a questo argomento: c'è bisogno di aggiornarsi continuamente per fare un lavoro eccellente, di capire cosa andare a toccare per rendere un tema coerente e senza strafalcioni. Se si sa poco di violenza contro le donne e femmicidio, è giusto che si inizi quanto prima a scoprire di cosa si sta parlando e quali sono stati i casi più eclatanti che hanno visto le donne al centro dell'attenzione pubblica. Purtroppo non sono poche le volte in cui ai telegiornali si parla della violenza perpetrata ai danni di una donna...

Se vi state chiedendo "come scrivere un tema breve sulla violenza contro le donne", dopo aver letto i suggerimenti iniziali, vi consigliamo caldamente di mettere tutte insieme le informazioni che avete raccolto e scegliere quelle che secondo voi possono rendere più chiaro il lavoro da svolgere. Importantissimo - e non lo dimenticate, mi raccomando - fare delle riflessioni personali sull'argomento; un argomento, questo, che potrebbe capitare con tutta probabilità tra le tracce della prima prova della Maturità.

Arrivati a questo punto, non ci resta che presentarvi il nostro tema svolto e breve sulla violenza sulle donne e sul femmicidio, che vi sarà utile per svilupparne uno vostro tutto personale. Buona lettura e buone riflessioni.

Tema breve sulla violenza sulle donne: riflessioni e commenti personali

Traccia ipotizzata:

Le notizie sulla violenza delle donne non finiscono mai: spesso sentiamo casi di donne maltrattate, torturate psicologicamente e costrette a vivere un'esistenza al di sotto delle loro effettive capacità. Descrivi com'è la condizione della donna di oggi e cosa bisognerebbe fare per scongiurare casi di violenza provocati dagli uomini contro le donne

Tema breve su violenza contro le donne: inizio

Cosa significare far violenza sulla donna? Non darle il giusto valore: questa è la prima e fortissima forma di violenza contro qualsiasi essere umano. Partendo dal presupposto che c'è qualcuno che non vale tanto quanto noi, ci si convince allora di avere il diritto di sottometterlo e la donna viene tristemente umiliata con svariate modalità che farebbero vergognare qualsiasi vero uomo di appartenere alla specie Homo sapiens sapiens. Che di sapiente, il più delle volte, non ha proprio niente. 

La misoginia è una delle piaghe della nostra società: se è vero, e bisogna ammetterlo, che abbiamo compiuto passi da gigante per offrire a tutti molti diritti che in passato venivano loro negati, bisogna anche sottolineare che c'è ancora tanto da fare. Partendo proprio dalla condizione della donna, che non è delle migliori, considerato che ci sono uomini che arrivano persino a odiarla o a ucciderla.

Tema breve ma completo sulla violenza sulle donne: svolgimento

L'uccisione della donna è all'apice della violenza dell'uomo: nella stragrande maggioranza dei casi di femmicidio, è sempre un uomo violento e affetto da una gelosia morbosa a commettere il crimine e questo non senza preavviso. Succede spesso che la vittima viene spesso perseguitata e torturato psicologicamente, vedendo allontanarsi sempre di più la propria libertà.

Per questo ci devono essere delle leggi più serie riguardo allo stalking e delle punizioni più pesanti per gli stalker: c'è bisogno che la donna perseguitata non debba più attendere che il suo carnefice stia a un passo dall'ucciderla, ma bisogna agire prima per sventare eventuali drammi. Quanti sono i casi di donne che, nonostante avessero allarmato le autorità di quello che stava capitando, non hanno avuto il giusto supporto? Tante, troppe.

Ma la violenza contro le donne oggi si manifesta anche sotto forma di mobbing: sono i datori di lavoro che spesso schiacciano con un carico di resposanbilità eccessivo non corrispondente a una paga adeguta donne che vorrebbero avere gli stessi diritti del loro collega uomo nel mondo del lavoro; e inoltre vorrebbero avere il sacrosanto diritto di concedersi la maternità senza correre il rischio di perdere il proprio posto di lavoro. 

Riflessioni su violenza sulle donne e femmicidio nel tema: conclusione

Tante sono le forme di violenza sulle donne e tutte devono essere condannate: nessuno, in nessun modo, deve limitare la libertà di una donna, che deve sempre sentirsi libera di essere ciò che vuole, che dovrebbe essere in potere di costruire il futuro dei propri sogni senza trappole disseminate qua e là da misogini e psicopatici. Avremo un mondo più libero solo quando la donna sarà più libera.

Temi svolti sulla violenza sulle donne per approfondire l'argomento

Qui di seguito abbiamo raccolto altri temi argomentativi sulla violenza contro le donne e il femminicidio che vi potranno tornare molto utili:
Volete scoprire altri argomenti, oltre a quelli da sviluppare per fare bene un tema breve sulla violenza sulle donne? Nella nostra sezione dedicata ai temi già fatti, troverete tante altre tematiche che vi servirà approfondire per essere preparati sia per eventuali verifiche di italiano sia per affrontare al meglio la Maturità, se siete giunti alla fine del vostro percorso scolastico.

La foto è tratta da Pixabay.com

COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Discorso diretto e indiretto Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Email a professori Email formali Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi di ortografia Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi per scuola elementare Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi brevi Frasi celebri Frasi d'amore Frasi d'esempio Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi divertenti Frasi dolci Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi formali Frasi Halloween Frasi in inglese Frasi Papa Francesco Frasi per bambini Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi Primo Maggio Frasi religiose Frasi sui nonni Frasi sul 25 aprile Frasi sul fascismo frasi sul nazismo Frasi sull'amicizia Frasi sulla Domenica delle Palme Frasi sulla felicità Frasi sulla fine della scuola Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla mamma Frasi sulla morte Frasi sulla pace Frasi sulla Pasquetta Frasi sulla scuola Frasi sulla vita Futuro inglese Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giorno della Memoria Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Grammatica valenziale Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettere Lettere d'amore Lettere di auguri Lettere per gli amici Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Scuola elementare Scuola media Scuola superiore Shoah Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi per scuole elementari Temi per scuole medie Temi per scuole superiori Temi su Resistenza e Liberazione d'Italia Temi sull'adolescenza Temi sulla Mamma Temi sulla Pasqua Temi sulla Shoah Temi sulla violenza sulle donne Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Uso dell'acca Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Tema breve sulla violenza sulle donne: riflessioni e commenti personali
Tema breve sulla violenza sulle donne: riflessioni e commenti personali
Con questo nostro tema breve sulla violenza sulle donne sarete in grado di realizzarne uno tutto vostro, personalissimo, e avente tutte le informazioni più giuste per fare un compito con cui aspirare a un ottimo voto
https://4.bp.blogspot.com/-TElNp4FVHuQ/Wp-4pcHom6I/AAAAAAAAcpo/mFgsAELcjVcmRWTWoVPgqLFOxQpTY1bBACLcBGAs/s320/donna-triste-violenza.jpg
https://4.bp.blogspot.com/-TElNp4FVHuQ/Wp-4pcHom6I/AAAAAAAAcpo/mFgsAELcjVcmRWTWoVPgqLFOxQpTY1bBACLcBGAs/s72-c/donna-triste-violenza.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2018/03/tema-breve-sulla-violenza-sulle-donne-riflessioni-e-commenti-personali.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2018/03/tema-breve-sulla-violenza-sulle-donne-riflessioni-e-commenti-personali.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo