Divina Commedia, struttura generale e commento del poema di Dante Alighieri



Riassunto della struttura generale e commento alla Commedia di Dante Alighieri: guida alla comprensione e approfondimento sul poema


foto statua dante alighieri
Prima di analizzare la struttura generale e proporre il commento della Commedia vale la pena sottolineare un dato fondamentale: siamo dinanzi all’opera più importante della letteratura italiana, e forse della letteratura di tutti i tempi.

Il titolo, in latino, Comoedia è suggerito dallo stesso autore, che in altri punti parla anche di “Sacrato poema”; per dirla in modo grossolano, l’opera è una commedia secondo la classificazione dei generi medievali, poiché parte da una situazione negativa di difficoltà iniziale per poi giungere al positivo; nell’edizione veneziana del 1555 venne aggiunto l’aggettivo “Divina” (usato da Giovanni Boccaccio) per segnalare l’importanza dell’opera.

Data di composizione

Venne scritta dall’autore negli anni dell’esilio, quindi probabilmente dopo il 1300 (forse il 1304), anche se su questo punto pochi sono d’accordo e si moltiplicano le leggende; la più famosa vuole che la moglie di Dante, Gemma Donati, sia riuscita a salvare dalla città un baule contenente i primi canti del poema.

Struttura della Commedia e genere letterario di appartenenza

Il genere letterario è il poema allegorico-didascalico, e l’intera opera consta di 14233 endecasillabi rimati secondo lo schema incatenato. È divisa in cento canto, a loro volta raggruppati in tre cantiche, ciascuna di 33 canti; all’Inferno è preposto un canto iniziale che svolge la funzione di proemio generale e porta il numero totale di canti nella prima cantica a 34. Ciascuna cantica si conclude con la parola “stelle”. Dante persegue la progressione stilistica e linguistica; l’espressione, a mano a mano che si sale, diventa sempre più difficile, e il lessico più ricercato. 
Per maggiori approfondimenti sulle singole cantiche, vi segnaliamo questi interventi:
  1. Struttura dell'Inferno e discesa negli Inferi;
  2. Struttura del Purgatorio e ascesa al Paradiso terrestre;
  3. Struttura del Paradiso e incontro con Dio.

Trama delle cantiche e contenuti del poema

La Commedia è la summa del sapere medievale; ciò significa che il suo autore ha raccolto tutto il sapere che l’ha preceduto e l’ha esposto nel suo testo, che diventa quindi una sorta di “enciclopedia”. Si tratta di un genere letterario abbastanza comune nel Medioevo e di cui l’esempio più famoso, anche perché citato nell’Inferno, è Il Tesoretto di Brunetto Latini. Qui di seguito troverete tre approfondimenti sulla trama delle singole cantiche:
  1. Trama dell'Inferno;
  2. Trama del Purgatorio;
  3. Trama del Paradiso.
L’allegoria è la figura chiave per comprendere il poema. Secondo i principi medievali, un concetto astratto può essere rappresentato da un oggetto o un animale o una persona concreti. Ad esempio, Dio è rappresentato allegoricamente dal sole, e sulla base di tale rapporto si possono ricavare dei significati secondari, ad esempio che un oggetto illuminato dal sole è illuminato dalla grazia di Dio. Nella Commedia la rete delle allegorie è talvolta complessa, ma una volta sciolta permette di accedere più agevolmente al significato del testo. È Dante stesso a spiegare la lettura allegorica.

Auerbach ha poi spiegato come la Commedia si basi anche sul concetto di figura: il mondo terreno è prefigurazione del mondo ultraterreno, e quindi ogni cosa che io come uomo sperimento e vedo in questo mondo mi sarà chiarita meglio, nel suo significato reale, solo nell’aldilà.

Le fonti della Commedia

Il problema delle fonti della Commedia è piuttosto complesso. Dante conosceva sicuramente e utilizzava l’Eneide e la Seconda lettera ai Corinzi, in cui si narravano le esperienze di Enea e di S. Paolo (identici, quanto ad autorità, per un medievale, che non distingueva la letteratura dalla storia). Poteva leggere numerose visioni; si è dimostrato che conosceva anche il Libro della Scala, in cui si narra del viaggio nell’aldilà di Maometto (la tradizione islamica a questo proposito è molto ricca). 

Dante è nell’opera contemporaneamente auctor e agens. Ciò significa che è sia un personaggio della storia, ma al contempo ne è anche l’autore: ciò consente una doppia visione dei fatti e dei personaggi, da parte di chi li sta vivendo e di chi li ha già vissuti e li racconta in seguito. Egli si pone come simbolo dell’uomo e dell’umanità; la sua esperienza nella città di Firenze viene vista come microcosmo del disordine. Per questo Dante ha una precisa missione profetica, che gli viene spiegata dal suo antenato Cacciaguida: quella di riportare l’uomo nella strada giusta e di preparare la seconda venuta di Cristo, che secondo il poeta era imminente.

Filologia dantesca

La Commedia costituisce un unicum anche per quanto riguarda la filologia, tanto che la filologia dantesca costituisce una branca a sé stante della filologia italiana: possediamo moltissime testimonianze manoscritte dell’opera, poiché essa ebbe un successo clamoroso per un’opera medievale; risulta quindi impossibile confrontare tutte le versioni presenti e ricostruire la lezione originaria del poema, visto che l’autografo è perduto e non possediamo nessuna opera di pugno di Dante. Ne esistevano ancora in età umanistica, tanto che Bruni poteva affermare che la scrittura di Dante era “magra e allungata”.


COMMENTI

BLOGGER
Nome

Accademia della Crusca Accento Accusativo preposizionale Acronimi Aferesi Aggettivi Aggettivi qualificativi Alessandro Manzoni Analisi Analisi dei testi analisi del periodo Analisi Grammaticale Analisi grammaticale verifica Analisi Logica Apocope Apostrofo Apposizione Articolo Auguri Capodanno Auguri di buon compleanno Auguri di buon onomastico Auguri di Natale Auguri di Pasqua Auguri di San Valentino Auguri per San Faustino Ausiliari Avverbi Bilinguismo blog Bullismo a scuola Capodanno Cattedra 24 ore Che significa? Complementi del latino Complemento oggetto Complemento predicativo del soggetto Complemento predicativo dell'oggetto Concorsi pubblici scuola Concorso scuola 2012 Congiunzione Coordinate Creoli Dante Alighieri De bello Gallico Decameron Declinazioni latino Derivazione Dialetti italiani Dialettologia Dittonghi Divina Commedia Divisione in sillabe Emoticon Enigmistica Errori Grammaticali Esercizi analisi del periodo Esercizi analisi grammaticale Esercizi analisi logica Esercizi divisione in sillabe Esercizi grammatica inglese Esercizi Grammatica Italiana Esercizi sulla punteggiatura Essere e Avere Ferdinand De Saussure Festa dei morti Festa del papà Festa della donna Festa della Mamma Figure retoriche Filosofia del Linguaggio Fonetica e Fonologia Francesco Petrarca Francesco Profumo Ministro Istruzione Frasario Frasi celebri Frasi d'amore Frasi di auguri di Pasqua Frasi di auguri per matrimonio Frasi Festa del Papà Frasi Festa della Befana Frasi Festa della Mamma Frasi Festa delle Donne Frasi Halloween Frasi per Carnevale Frasi per Halloween Frasi Pesce d'Aprile Frasi sull'amicizia Frasi sulla Giornata della Memoria Frasi sulla vita Gabriele d'Annunzio Generativismo Gerundio Giacomo Leopardi Giambattista Vico Giovanni Boccaccio Giovanni Verga Giulio Cesare Grammatica inglese Grammatica Italiana Grammatica Italiana TEST Guide Halloween Halloween 2012 I complementi I Nuovi Mostri Iati Il complemento di termine Il Femminile Il Linguaggio della Filosofia Il Maschile Il plurale Il Principe Il singolare Il verbo IN EVIDENZA Interiezione Italiano Italiano neostandard Karl Marx La lingua italiana EVENTI La Scimmia La Scimmia reality La virgola Latino Le Vocali Letteratura italiana Letteratura italiana del Cinquecento Letteratura italiana del Duecento Letteratura italiana del Novecento Letteratura italiana del Quattrocento Letteratura Italiana del Seicento Letteratura Italiana del Settecento Letteratura italiana del Trecento Letteratura italiana dell'Ottocento Letteratura latina Lettura e metrica latine Lezioni universitarie Lingua inglese Lingua Italiana dei Segni Lingua latina Lingue tonali Linguistica Linguistica Romanza Locuzioni Luigi Pirandello Maiuscola Maturità Maturità 2012 Maturità 2012 prima prova Maturità 2013 Maturità 2013 prima prova Maturità 2014 prima prova Morfologia Natale Natale 2012 Niccolò Machiavelli Noam Chomsky Nome Parole difficili Parole nuove Parole nuove e difficili Parti del discorso Perché si dice? Perifrastica Pesce d'aprile Pidgin Pietro Bembo Platone Poesia italiana Pragmatica Predicato nominale Predicato verbale Preposizioni Preposizioni improprie Present continuous inglese Present simple inglese Prima prova maturità Promessi sposi Pronomi Pronomi Personali Pronomi Relativi Proposizione Principale Proposizioni Prosa italiana Punteggiatura Raddoppiamento fonosintattico Saggi brevi San Valentino Sapete che? Schede didattiche Scienza Nuova Sciopero scuola 2012 Scuola e Istruzione Si dice o non si dice? Si scrive? Sillogismo Sintassi Sintassi dei casi Sociolinguistica Soggetto Strutturalismo Subordinate Tagli alla scuola Teatro italiano Temi svolti Terza declinazione latina Tesi di laurea TFA TFA 2012 Trittonghi Troncamento Ugo Foscolo Univerbazione Università Varie Verbi attivi Verbi inglesi Verbi latini Verbi passivi Verbi riflessivi Verbi servili Verbi sovrabbondanti Verbi suppletivi Verifica analisi del periodo Verifica di analisi logica Versioni tradotte Vita e opere autori letteratura italiana
false
ltr
item
LINKUAGGIO?: Divina Commedia, struttura generale e commento del poema di Dante Alighieri
Divina Commedia, struttura generale e commento del poema di Dante Alighieri
Riassunto della struttura generale e commento alla Commedia di Dante Alighieri: guida alla comprensione e approfondimento sul poema
http://1.bp.blogspot.com/-43hUUz5F9F4/Unqovz3uWgI/AAAAAAAAJLc/ax-GarLC6mw/s1600/statua+dante+alighieri.jpg
http://1.bp.blogspot.com/-43hUUz5F9F4/Unqovz3uWgI/AAAAAAAAJLc/ax-GarLC6mw/s72-c/statua+dante+alighieri.jpg
LINKUAGGIO?
http://www.linkuaggio.com/2013/11/divina-commedia-struttura-generale-e.html
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/
http://www.linkuaggio.com/2013/11/divina-commedia-struttura-generale-e.html
true
7275283272962022850
UTF-8
Non è stato trovato alcun post LEGGILI TUTTI Di più... Rispondi Cancella la risposta Cancella di Home Pagine Articoli Leggili tutti TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE ARGOMENTI ARCHIVIO SEARCH TUTTI I POST Non è stato trovato alcun post corrispondente alla tua richiesta Back Home domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato dom lun mar mer giov ven sab gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre gen feb mar apr maggio giu lug ago set ott nov dic proprio ora un minuto fa $$1$$ minutes ago un'ora fa $$1$$ hours ago ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di cinque settimane fa follower Segui CONTENUTO PREMIUM Condividi per sbloccare Copia tutto Seleziona tutto Tutto è stato copiato Non si può copiare, per piacere premi [CTRL]+[C] (o CMD+C se hai un Mac) per farlo